Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Onorati: "La classifica del DLF Civitavecchia è bugiarda"

Il tecnico dei tirrenici: "Con la Tor Tre Teste vittoria frutto di umiltà e compattezza. Ora il calendario è più agevole"



Onorati, tecnico del DLF Civitavecchia ©Paolo LoriL’impresa di giornata l’ha firmata il DLF Civitavechia, che è stato capace di infliggere alla Nuova Tor Tre Teste la prima sconfitta in stagione, facendole perdere la testa della classifica. I tirrenici hanno espugnato il Candiani grazie ad una rete di Cagnetta: un risultato frutto di un’ottima organizzazione tattica e di una notevole struttura di squadra. Alla guida dei biancoverdi c’è Simone Onorati, che si esprime così sulla prestazione dei suoi ragazzi: “E’ stato un gran bel risultato. Siamo andati a via Candiani con umiltà, anche per l’assenza di alcuni giocatori, e forse questo è stato bene perchè in campo ho visto maggiori compattezza ed unità. Il risultato prova che la mia rosa è competitiva, chiunque va in campo si impegna molto: la qualità in squadra è omogenea”. L’ultima giornata darà grande carica al DLF, che finora ha raccolto meno di quanto meriterebbe, in virtù di un calendario molto difficile e di una discreta sfortuna in partita, dati i molti legni colpiti nelle diverse uscite. “La nostra classifica è bugiarda” continua Onorati “e nonostante un calendario difficile abbiamo sempre fornito prestazioni di livello. Per esempio con l’Urbetevere non meritavamo di perdere, poi la partita con la Vitrebese è stata viziata dagli episodi, ed anche col Savio è stata una sconfitta di misura giunta solo nel finale. Nelle ultime partite abbiamo preso molti pali, c’è un po’ di sfortuna ma sicuramente noi dobbiamo migliorare sotto porta. Comunque fuori casa rendiamo bene: siamo solidi in difesa e bravi nelle ripartenze. Ora abbiamo un calendario più semplice e la vittoria di domenica ci deve far comprendere a fondo le nostre potenzialità”.