Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Ostacolo Real Turania per la Lositana

La capolista pronta alle ultime tre finali, Fernandez: "Pensiamo solo alla sfida di domani. All'andata ci hanno messo in difficoltà"



Carlos FernandezLa sosta pasquale è ormai alle spalle e la Lositana si appresta a vivere una partita dalle forti emozioni. La formazione di mister Minella sarà infatti impegnata nella delicata trasferta in casa del Real Turania, quinta forza del campionato. Una posizione consolidata dal periodo estremamente positivo del team prenestino, reduce da otto vittorie nelle ultime dieci gare. Nella sfida prima della sosta, la compagine orange si era imposta, grazie ad un grande secondo tempo, con un secco 10-3 ai danni del Real Morena, che precede di un punto proprio il Turania: “Contro il Morena – spiega Carlos Fernandez – abbiamo dimostrato di avere carattere. Siamo andati sotto nel punteggio e ribaltato la situazione poco prima dell’intervallo. E’ nella ripresa, però, dove abbiamo cambiato marcia infilando il break decisivo. Una vittoria importante perché giunta al cospetto di un’avversaria quotata. Contro il Real Turania dovremo giocare lo stesso tipo di gara, magari entrando subito in partita, senza andare sotto nel punteggio. La sfida di andata ha dimostrato tutto il valore dei nostri avversari. Abbiamo vinto di misura, rischiando però di venire raggiunti nel finale”.


Tre finali. Con tre gare alla fine della stagione, la Lositana ha un solo punto di vantaggio sul Città di Ciampino, che sarà l’avversaria dell’ultimo giornata: “E’ inutile guardare in avanti – conclude Fernandez – perché un passo falso domani potrebbe compromettere tutto. Durante la sosta ci siamo allenati con intensità ed abbiamo disputato due amichevoli di livello contro Virtus Aniene e Club Atletico Acquedotto. Il nostro pensiero è rivolto solo ed esclusivamente al Real Turania. Senza la giusta concentrazione, viste anche due assenze importanti, sarà difficile lasciare il Pala Levante con un risultato positivo”.