Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Ostiamare e Spes Montesacro impattano sul 2-2

All'Anco Marzio botta e risposta tra le compagini dei mister Cabriolu e Frattali



19a Giornata
2 - 2

© photosportroma.itOstiamare e Spes Montesacro si dividono la posta in palio in virtù del 2-2 maturato all’Anco Marzio. Una partita emozionante, ma condizionata dal forte vento: partono bene i padroni di casa che si portano in vantaggio dopo neanche due minuti di gioco con Liguori che da fuori fulmina Valente e fa gioire il pubblico biancoviola per  l’1-0. L’inizio fa ben sperare per i lidensi, che controllano agevolmente la partita e sfiorano anche il raddoppio al 19’ con Khalidi ma il numero sette sarà sfortunatissimo nel colpire la parte superiore della traversa della porta difesa da Valente. La Spes Montesacro però batte un colpo e pareggia i conti poco prima del riposo: Tifi entra in area e viene atterrato, il sig. Paparella di Civitavecchia indica il dischetto e LaProva non sbaglia il calcio di rigore per la gioia di mister Frattali. Nella seconda frazione di gioco la Spes, caricata dal pareggio, potrebbe portarsi in vantaggio con un colpo di testa fuori di poco dopo un calcio d’angolo di Leluttu. Questo sarà soltanto il preludio del gol che arriverà poco dopo il quarto d’ora: scatto perfetto di Scarfone che a tu per tu con l’estremo difensore ospite prova un pallonetto e la sfera entra in rete per l’1-2. I biancoviola però reagiscono veementemente e a cinque minuti dalla fine troveranno il meritato pareggio su calcio di rigore ad opera di Pascarella che inchioda il risultato sul definitivo 2-2.

Tabellino, cronaca e approfondimenti del match su nostro free press on line in tarda serata