Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Ostiamare, Mussoni: "Arriviamo alla sfida tranquilli, ma carichi"

Le parole del tecnico biancoviola in vista del big match di domenica mattina contro il Savio di Bartoli



Alessandro Mussoni ©Laura Del GobboL’Ostiamare giocherà tra le mura amiche dell’Anco Marzio il big match della quinta giornata: arriva il Savio di Bartoli, campione d’Italia in carica, e Mussoni ed i suoi sono pronti per la grande sfida: “Siamo consapevoli di incontrare una delle squadre più forti del girone, se non la più forte. Il Savio ha giocatori importanti, gioca molto bene ed è allenato dall’allenatore migliore della categoria: tutti ricordano la Lodigiani di Bartoli e tutti hanno visto come gioca la sua squadra. Allo stesso tempo noi siamo consapevoli di essere una grande squadra, che vuole fare risultato per riguadagnare i punti persi per strada, come nell’ultima gara casalinga con l’Accademia”. Nessun trucco nel preparare il match, nessuna focalizzazione su qualche elemento particolare: i viola arriveranno al match carichi e sereni, come sottolinea l’allenatore: “Abbiamo preparato la gara alla stessa maniera di come abbiamo impostato le partite precedenti: giocheremo all’attacco, a viso aperto, per portare a casa il successo. Tranne Bolli, abbiamo tutti a disposizione: abbiamo vissuto la settimana tranquillamente, siamo sereni e senza pressioni a livello mentale, perché il match regalerà emozioni di per sé. Siamo coscienti dell’importanza della gara, ma ci arriviamo sereni e tranquilli”.