Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Ostiamare, ufficiale l'ingaggio di Luca Ramacci dall'Albalonga

Come avevamo anticipato, il centrocampista classe 1992 ha firmato per i biancoviola



Luca Ramacci Foto © LaconiCentrocampista, classe '92, dai piedi buoni e dalla grande dinamicità. Così si presenta il neoacquisto dell' Ostiamare, Luca Ramacci, ex Albalonga (ultima squadra nella quale ha militato), ma che in passato ha vestito anche le maglie di Astrea e San Cesareo. Innesto prezioso nella mediana lidense, Ramacci ha avuto subito un impatto positivo con l' Ostia al Paglialungacontro il Fregene (nella foto, ndr), nell'ultimo test amichevole del precampionato biancoviola: " Si, è andata bene. Al di là del risultato, sono felice della prova mia e soprattutto di quella della squadra. La mia avventura a Ostia è partita bene, ho subito trovato un ambiente positivo nel quale lavorare bene, uno staff preparato con alla guida un mister di grande valore. Ringrazio la Società per quest'opportunità e me la giocherà alla grande" Tra le ultime esperienze partiamo dal 2011-2012 a Valmontone in Eccellenza, poi il salto in D con le 32 presenze a Casal del Marmo nelle file dell'Astrea. Il passo seguente è stato Il "Pera" a casa San Cesareo (26 gettoni in Serie D) nell'annata 2013-2014 e infine, nell'annata ormai in archivio l'avventura ad Albano nelle file dell' Albalonga di Gagliarducci. Ora, eccolo ad Ostia, all' Anco Marzio, per vivere una nuova emozionante sfida agli ordini di mister Chiappara: " Sono pronto, carico, e con tanta voglia di far bene. Insieme ai nuovi compagni, a quelli che sto conoscendo e a quelli che già conoscevo come D'Astolfo, Barrago e Piro, e al mister lavoriamo per iniziare bene, di fronte ad una delle big del Girone G, una delle candidate alla vittoria finale. Sarà gara difficile contro la Viterbese, ma noi ce la metteremo tutto per dare un avvio importante a questa stagione". Gli obiettivi di Luca Ramacci all' Ostiamare, in una piazza importante come quella di Ostia? " Dai primi momenti vissuti all'Anco Marzio ho visto grande voglia di lavorare e di far bene. Tutto ciò è fondamentale per dare soddisfazioni a noi stessi e ai tifosi. Sono pronto a dare il mio contributo a centrocampo, come mi chiede il mister, e a lavorare con impegno negli allenamenti. Ci prepariamo al meglio per quest'esordio, sperando che sia positivo.