Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Ottima prova del Lariano, che piega con un netto 5-1 l'Unipomezia

Apre Patrizi, pari di Italiano, poi la formazione di Di Franco dilaga con Moroni, De Cesare, Di Fazio e Mastrella



LARIANO Adinolfi, Marsili, Pizzuti, Dei Porzi, Moroni, Vartolo, Pompili, Vona, De Cesare, Patrizi, Troisi PANCHINA Casagrande, Caratelli, Proietti, Davato, Mastrella, Gismondi, Di Fazio, PieriIl tecnico del Lariano, Di Franco

Buona la terza amichevole per il Lariano di mister Di Franco, che supera un buon Unipomezia. Il vantaggio arriva dopo 5': percussione dalla sinistra di Troisi che mette al centro per Patrizi abile a mettere dentro di piatto. Al 10' ci prova Vona, ma il suo destro lambisce il palo. Tre giri d'orologio e c'è la reazione dei pometini con Italiano che entra in area, salta due uomini e batte Adinolfi. Alla mezz'ora ancora Troisi sulla sinistra crossa al limite dell'area per Moroni che al volo realizza un gran gol. Poco dopo viene concesso un calcio di rigore alla formazione di Di Franco per un fallo in area su De Cesaris: dal dischetto va Troisi che colpisce il palo. Al 41' il tris del Lariano con De Cesare che in area salta il diretto marcatore e insacca. 

Nella ripresa il tecnico gialloverde fa entrare tutta la panchina e il Lariano arrotonda il risultato: prima va in gol Di Fazio lanciato in contropiede, poi è il giovane Mastrella a segnare la quinta rete. Nel finale ci prova Davato, ma il suo destro sfiora il palo, poi viene annullato un gol dubbio a Patrizi. Una prova che può di certo far felice il tecnico. 

Per quanto riguarda il mercato, infine, il ds gialloverde Saccucci è alla ricerca di una punta per puntellare definitivamente la rosa.