Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Palestrina, gira tutto storto. L'Aprilia strappa i tre punti

Buona prestazione delle rondinelle che avanzano a quota 11 in classifica



PALESTRINA – APRILIA 2-3 

MARCATORI Delgado rig10’pt (P), Schiumarini 21’pt (A), Roversi 28’pt (A), Della Penna 13’st (P),Pagliaroli 25’st 

PALESTRINA Vigliotti,Pralini, Paz, Kalambay, Ceccarelli (Di Cori 25’st), Cerro (Bendia 19’st),Tuninetti (Neccia 41’st), Ruggiero, Bosi, Delgado, Della Penna PANCHINA DiStefano, Massimi, Franco, Rossi, Bezziccheri, Musso ALLENATORE Cangiano

APRILIA Caruso,Crepaldi, Sossai, Toto, Montella, Maola, Schiumarini (Tozzi 11’st), Fabiani,Giangrande, Roversi, Pagliaroli (Molinari 42’st) PANCHINA Casciotti, D'Ambrosio,Marchetti, Trincia, Rapone, Esposito,  Mele ALLENATORE Fattori 

ARBITRO Miele diTorino 

NOTE Allontanatomister Cangiano al 7’st per proteste Espulso al 21’st Paz (P) per doppiaammonizione. Ammoniti Pralini, Montella, Crepaldi Angoli 6-4. Rec. 1’pt – 3’st.   

Image titleMatch dalle milleemozioni quello andato in scena allo Sbardella dove l’Aprilia porta a casa itre punti contro il Palestrina dopo il 2-3 maturato al termine dei novanta minutidi gioco. Dopo il fischio iniziale dell’arbitro i padroni di casa si portano invantaggio dopo dieci minuti grazie a Delgado, bravo a trasformare un calcio dirigore concesso dall’arbitro. L’1-0 durerà poco visto che al 21’ Schiumarinibuca Vigliotti per il pareggio: rimonta completata alla mezz’ora: il solitoRoversi costringe l’estremo difensore di casa a raccogliere il pallone infondoal sacco per il vantaggio. L’undici di Cangiano però dimostra carattere e trovail pareggio nella seconda frazione con Della Penna, ma sarà soltanto un’illusionevisto che Pagliaroli al 26’ regalerà i tre punti alla squadra di Fattori.Espulsi tra i locali Paz per doppia ammonizione e mister Cangiano, allontanatoa inizio ripresa.