Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Palestrina, Proietti: "La serie D ci spetta di diritto"

Il direttore sportivo si rivela fiducioso sugli esiti della giustizia sportiva riguardo i presunti illeciti dell'Isola Liri, in caso contrario la società farà domanda di ripescaggio



Maurizio Proietti, ds del PalestrinaIl Palestrina esce allo scoperto riguardo alla propria posizione sul fronte ripescaggi, e lo fa attraverso le parole del suo direttore sportivo Maurizio Proietti: "Per il momento siamo in una fase di attesa, aspettiamo l'esito della giustizia sportiva sul caso Isola Liri". "I biancorossi non avrebbero nemmeno dovuto giocare quel play out" continua il direttore "il loro posto in serie D spetta a noi di diritto, ma adesso ci sono delle indagini in corso che avranno i loro tempi, e noi li rispetteremo. Abbiamo comunque un nostro avvocato che sta seguendo la vicenda". "In caso contrario tenteremo la via del ripescaggio" conclude Proietti "e se anche lì non dovesse andare bene sicuramente giocheremo in Eccellenza, cercheremo quindi di vincere il campionato per tornare nel luogo che a noi spetta, ovvero in Interregionale".