Notizie
Categorie: Altri sport

Palombara, bene sia la prima divisione che la serie C

Le rossoblù sabine si impongono in casa contro il Piva, mentre la compagine di Fiorentini strappa un punto al Fondi



Scatti del matchLa Casabrilla Gsd Palombara – Piva Volvo Autoska 3-1(21-25; 25-21; 25-16;25-10)

Dopo il successo nel derby passato contro il Moricone che ha fatto scalare la classifica al primo posto, Palombara sigla un’altra vittoria in casa contro il Piva per 3-1 e conferma il primato. Prestazione molto convincente delle rossoblù sabine, che stavolta mettono in campo grinta e tecnica, non scontate viste alcune difficoltà incontrate nelle settimane precedenti e alcune mancanze di ruoli. Le due squadre partono concentrate e determinate a fare bene, studiandosi fino ad una prima metà di set condotta punto a punto; sul 19 pari poi palombara subisce un primo calo di concentrazione che lo porta a commettere qualche disattenzione in difesa e a concedere il set per 21-25. Nel secondo invece parte subito alla grande staccando le avversarie di cinque lunghezze e mantenendo un netto vantaggio fino al 20-10, quando Piva comincia a rialzare la testa e a recuperare punto dopo punto, ma è troppo tardi e Palombara chiude 25-21; il terzo parziale vede le rossoblù iniziare con difficoltà, ma con una bella grinta e la voglia di vincere Piva non ha scampo e nell’ultimo set addirittura si ferma a 10 punti. Una buona prova corale, soprattutto nei reparti di difesa e ricezione, per Chiappetta e compagne, che adesso possono puntare a consolidare la posizione in classifica con un altro turno in casa, stavolta contro Volley Cittaducale, sabato 19 dicembre alle ore 19.00.

Edilfema Palombara Pallavolo – Marzocchi Fondi 2-3(19-25; 18-25; 25-22; 26-24; 11-15)
TABELLINO Iosco 19, D´Angelo 3, Aureli 14, Vojth 26, Pistorio 5, Desideri 5, Cherubini NE, Di Bernardino NE, Iacobucci NE, Fioravanti (L) 65% pos. ricezione

Domenica l’impresa non era da poco per la Serie C di Mr Fiorentini, che ancora quarta in classifica ha ospitato tra le mura amiche l’imbattuta Marzocchi Fondi, 24 punti e 8 gare su 8 portate a segno. Anche nella nona giornata di campionato la squadra pontina conferma il record, ma stavolta non con il punteggio pieno contro un Palombara che sicuramente ha dato filo da torcere, unica formazione in grado di strappare un punto importante.Considerando i parziali, i primi due set persi, il primo a 19 e il secondo a 18, lasciavano pensare ad un’ovvia conclusione a favore delle avversarie che probabilmente non si aspettavano la reazione delle padrone di casa che al terzo set si ricordano di poter tenere testa alle più forti, se si pensa che anche contro la ex B2 Modo Volley le sabine sono arrivate al tie break, vincendolo.Dopo un terzo set messo in tasca con il risultato favorevole all’Edilfema per 25-22, anche nella quarta ripresa Vojth e compagne danno battaglia al Fondi e la spuntano all’ultimo vincendo 26-24 un quarto set importantissimo. L’ultimo parziale se lo accaparrano le ospiti, ma il risultato finale per le rossoblù è comunque importante per la classifica e per il morale da tenere assolutamente alto se si vuole continuare in un percorso di ascesa. L’Edilfema si conferma quarta in classifica a 18 punti e si dirigerà al PalaFord Domenica 20 dicembre intenzionata a passare le vacanze natalizie con un bottino di 21 punti in casa dell’Egan Volley.