Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Pantaleoni al 6' di recupero nega la vittoria al Città di Ciampino: finisce 2-2

Il Garbatella ferma la serie di vittorie del team di Baiocco, che protesta per la rete subìta a recupero abbondantemente scaduto



GARBATELLA – CITTA’DI CIAMPINO  2-2

MARCATORI
43’pt Tornatore rig. (C), 20’st Viciani rig. (G), 36’st Abbondanza (C), 51’st Pantaleoni (G) 

GARBATELLA Pividori 7, Mirante 5.5, Fazzini 6.5, De Santis 5 (1’st Starace 6.5), Pacini 6, Martino 6, Borghi 5.5, Pantaleoni 7, Colapicchioni 6 (25’st Bortoli 5.5), Viciani 6.5, Cianfanelli 6.5 (35’st Cusani 6) PANCHINA Passeri, Petri, Grotto, Di Bernardo, Codignoli ALLENATORE Mancini 

CITTA’ DI CIAMPINO Ferronetti 6.5, Tabacchi 5, Amendola 5.5, Di Gioacchino 6, Figlioli 6.5, Carnevali 5.5, Citro 6, Abbondanza 6.5, Tornatore 6.5 (38’st D’Ambrosio sv), Matozzo 7, Pedrocchi 5.5 (10’st Guarnieri 6) PANCHINA Soldati, De Nigris, Ciucani, Cortese, Martorana ALLENATORE Baiocco 

ARBITRO Campobasso di Formia, 5 

ASSISTENTI Morena di Latina, Parisella di Latina 

NOTE Ammoniti Pantaleoni,Pacini, Martino, Fazzini, Mirante, Citro. Espulsi al 19’st Tabacchi (C) per doppia ammonizione, a gara conclusa Citro (C) per proteste. Angoli 5-4. Rec. 1’pt – 6’st. 

Baiocco, tecnico del Città di CiampinoArriva al sesto minuto di recupero la rete di Pantaleoni che nega al Città di Ciampino la gioia della settima vittoria consecutiva: succede di tutto a via Farsalo, il Città di Ciampino dopo essere passato in svantaggio nel corso del primo tempo nella ripresa si vede raggiungere dagli uomini di Mancini, la squadra di Baiocco riesce comunque in inferiorità numerica a riportarsi avanti ed assapora la vittoria, ma un capolavoro balistico di Pantaleoni a recupero ormai scaduto regala il pareggio alla squadra di casa. C’è equilibrio sin dall’inizio dell’incontro, la prima scossa al match la dà Pedrocchi che da calcio piazzato sfiora la traversa della porta difesa da Pividori, mentre sessanta secondi dopo sul fronte opposto Cianfanelli si coordina perfettamente su un cross proveniente dalla destra, calcia al volo ma Ferronetti si oppone. A tre minuti dal termine della prima frazione di gioco ecco che si sblocca il match: percussione centrale di Tornatore che entrato in area viene stoppato fallosamente da Pacini, il direttore di gara non ha dubbi e concede il penalty agli ospiti tra le proteste dei padroni di casa. Sul dischetto si presenta lo stesso Tornatore che piazza la sfera e trova così la dodicesima rete stagionale. Il primo tempo si chiude con il Città di Ciampino avanti di un goal. Nella ripresa la squadra di Baiocco cerca di addormentare la partita, i padroni di casa però non ci stanno e spingono alla ricerca del pari fin quando al 19’ Tabacchi stende Colapicchioni in piena area, calcio di rigore quindi per il Garbatella ed espulsione del difensore per doppia ammonizione. S’incarica della trasformazione Viciani che con il cucchiaio beffa Ferronetti e sigla l’uno a uno. La compagine ospite ci mette qualche minuto a metabolizzare il tutto, ma una volta ritrovate le distanze emerge tutta la maggiore qualità della capolista, che alla mezz’ora si vede negare il goal da Pividori, bravissimo ad intervenire prima in uscita su Tornatore e poi a neutralizzare il susseguente tiro di Matozzo. Il portiere del Garbatella non può nulla però sei minuti dopo quando è costretto a incassare il due a uno di Abbondanza, bravo a farsi trovare pronto sul tiro di Matozzo respinto dalla traversa e ad insaccare da due passi. Sembra fatta per il Città di Ciampino, tutto sembra presagire alla settima vittoria in altrettante gare, ma il finale del copione questa volta è diverso: il direttore di gara concede una punizione ai padroni di casa a recupero abbondantemente scaduto, dopo una serie di proteste Pantaleoni calcia in maniera perfetta ed infila la sfera alle spalle di Ferronetti per il due a due conclusivo.