Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Pareggio a La Rustica: i padroni di casa rimontano l'Atletico Bovillense

Ospiti in vantaggio in apertura di ripresa grazie a Lucchetti, ma Pacetti pareggia al 26' e tiene i suoi in corsa per il passaggio del turno



LA RUSTICA – BOVILLENSE             1 – 1 

MARCATORI 10’st Lucchetti (B), 26’st Pacetti (LR) 

LA RUSTICA Del Prete 6,5, Di Tomassi 6, Verdolini 7, Anselmi 6, Guidi 6,5, Iannuzzi 6, Giglioni 6,5 (10’st Deravo 6), Campana 6,5, Pacetti 7 (35’st Severoni sv), Spinetti 6, Morero 6 (10’st Aquino 6) PANCHINA Latini, Croce, Rotondi, Angeloni ALLENATORE Rossi 

BOVILLENSE Del Zio 6,5, Giglio 6, Mercuri 6, Capogna 6, Cenniti 6,5, Diache 7, Pagliaroli 6 (23’st Riccio 6), Cocco 6, Lucchetti 7,5, Teodorof 6,5, Osekunle 6 (15’st Marciano 6,5) PANCHINA Rea, Mardozi, Cianchetti, Strangolagalli, Mandarecci ALLENATORE Casielli 

NOTE Espulsi Del Prete Ammoniti Guidi, Capogna, Spinetti, Osekunle, Diache Angoli 5 – 6 Recupero 1’pt - 4’st

Discorso qualificazione rimandato alla gara di ritorno fra La Rustica e Bovillense dopo che i primi 90 minuti di Coppa si sono chiusi sul finale di 1 a 1.

Prima del fischio d'inizio © GazzettaRegionaleLa cronaca racconta di un avvio di gara lento, con le squadre attente a non scoprirsi e a capire il gioco avversario. Al 10’ però la partita cambia volto improvvisamente: alla prima occasione infatti la Bovillense passa in vantaggio. E’ Lucchetti a sistemare il pallone dai venti metri per un calcio di punizione: la conclusione del numero 9 non è irresistibile, ma trova nel suo percorso la sfortunata deviazione della difesa di casa che spiazza Del Prete mettendolo fuori causa per il goal che vale lo 0 a 1. Il La Rustica alza velocemente il proprio baricentro alla ricerca dell’immediato pari e avrebbe la palla dell’1 a 1 già al 15’: cross dalla destra per Guidi che lasciato colpevolmente solo dalla difesa ospite ha il tempo di staccare di testa, ma il suo tiro finisce di poco sul fondo a portiere battuto. Dopo queste due azioni la partita si addormenta e bisogna attendere il 30’ perché Iannuzzi chiami in causa Del Zio con un calcio di punizione centrale. 

Il racconto della gara ci accompagna così alla ripresa dove dopo un primo tempo equilibrato nel quale la Bovillense ha fatto vedere qualcosa in più dei padroni di casa, a partire meglio sono i biancorossi del La Rustica. L’undici di casa infatti forza i ritmi e già dai primi minuti si affaccia dalle parti della porta difesa da Del Zio mancando però in fase di finalizzazione. La prima palla goal è però ancora in chiave Bovillense: i biancocelesti recuperano palla sulla trequarti e avviano il rapido contropiede con Osekunle bravo a trovare Pagliaroli in area di rigore, ma la conclusione del numero 7 termina sul fondo. La gara si dispiega sugli stessi ritmi del primo tempo, spezzettata dai numerosi infortuni in campo, ma al 26’ il La Rustica firma il pari. Lunga azione insistita in area di rigore Bovillense e pallone che arriva più volte nell’area piccola finché Pacetti deposita in rete con un tocco ravvicinato. Dopo il goal la partita si innervosisce e i falli tecnici aumentano, ma al 30’ torna il calcio quando da una punizione dalla trequarti Mandarecci trova la parte alta della traversa direttamente da palla inattiva. Al 35’ il direttore di gara vede un mani fuori area di Del Prete ed estrae il cartellino rosso per l’estremo difensore: dalla punizione seguente Cocco conclude debole facilitando l’intervento del neo entrato Severoni. Al 45’ Aquino firma l’ultima azione di cronaca: il suo tiro dal limite filtra attraverso le maglie biancocelesti ed impegna Del Zio che si deve distendere per fissare il risultato sul definitivo 1 a 1 che chiude la partita.