Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Pareggio con gol tra Castelnuovese e Virtus Bolsena

Pacetti e Belli rispondono alla doppietta di Di Benedetto. Discorso qualificazione rimandato al match di ritorno



CASTELNUOVESE – VIRTUS BOLSENA 2-2

MARCATORI
Di Benedetto 40' pt e 14' st (V), Pacetti 2' st (CA), Belli 28' st (CA)
CASTELNUOVESE Tulli, Ameli, Pasquetto, Poggi, Feliziani, Ceraselli, Castorani (26' st Mondati), Pascucci (20' st Sciamanna S.), Pacetti, Virgilio (20' st Hrustic), Belli PANCHINA Confaloni, Fabbricatti, Di Basilio ALLENATORE Gregori / Marcangeli
VIRTUS BOLSENA Pasquini, Soave, Morbidelli, Kadic, Bordini (27' st Salimbene), Di Benedetto, Maiorana, Cannaciolo, Goretti, Moreno, Troili (35' st Stojkovic) PANCHINA Stella, Menghini, Nulli ALLENATORE Spano
ARBITRO Vallocchia di Rieti
ASSISTENTI Accardo di Tivoli e Caretti di Roma1
NOTE Ammoniti Tulli

Pari per la CastelnuoveseCastelnuovese e Virtus Calcio Bolsena si rincorrono, e alla fine finiscono in parità. Nel match di andata dei trentaduesimi di Coppa Italia le due squadre allenate da Gregori – Marcangeli e Spano regalano quattro gol e spettacolo a sprazzi. Un 2-2 che rimanda il discorso qualificazione alla gara di ritorno, ma che sposta l'ago della bilancia leggermente verso i viterbesi in virtù della doppia marcatura in trasferta. Primo gol di marca ospite che arriva nel finale di primo tempo con Di Benedetto e manda sotto la Castelnuovese all'intervallo. I biancoverdi però reagiscono e dopo 2' della ripresa Marco Pacetti scrive l'1-1. Risultato che resta in bilico per poco, perché Di Benedetto decide di fare il bomber e di regalarsi la doppietta personale al quarto d'ora. Girandola di sostituzioni e occasioni mancate da entrambi i reparti offensivi nell'ultima parte della partita. Al 28' arriva il gol di Belli che la porta la vede bene e toglie le castagne dal fuoco ai suoi con l'acuto finale e decisivo della gara.