Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Pari champagne tra San Donato Pontino e Fiano Romano

Doppio vantaggio della formazione di Cacciapuoti, poi gli avversari ribaltano il risultato e Gucciardi trova il 3-3 finale. Entrambe, però, sono fuori



SAN DONATO PONTINO - FIANO ROMANO 3-3

MARCATORI
Tito 18’pt, Gucciardi 27’ pt e 15’st (SD), Bokri 29’ pt, Montefoschi, 30’ pt, Ricci 3’st (F) 

SAN DONATO PONTINO Mazzi, Parisella, Carlin (6’st Guglietta), Di Ronza, Improta, Allocca, Cangianiello, Taffuri (10’st Pinto), Gucciardi, Tito, Troisi ALLENATORE Cacciapuoti 

FIANO ROMANO Gobbi (1’st Mazzagrilli), Rosciano, Ibrahimi, Guerrini, Venturini, Montagno, Scaringi, Bokri, Ricci, Serio, Montefoschi (30’st Rincicotti) PANCHINA Pezzola ALLENATORE Corallini 

ARBITRO Pacella di Roma 2 

NOTE Angoli 6-3 Rec. 2’ st

Bokri con la maglia del RianoPartita ininfluente ai fini della classifica quella disputata al Superga tra San Donato Pontino e Fiano Romano. Poca tattica e tanto gioco l'hanno fatta da padrone. Inizia il Fiano con un tiro di Ricci al 3’ che termina al lato, ancora l'attaccante prova la conclusione che l'estremo difensore Mazzi blocca. Il Fiano spinge con Bokri ma il portiere blocca a terra. Al 15’ sempre protagonista Ricci che in area di rigore si fa anticipare da Improta in fallo laterale. Si fa vedere anche il San Donato con un'azione personale del migliore dei suoi, Gucciardi che servito in maniera perfetta non riesce a mettere la palla nel sacco. Il gol arriva al 18’ con Tito che ribatte in porta un tiro di Gucciardi che il portiere respinge. Il Fiano accusa il colpo e Tito galvanizzato dalla segnatura rischia di raddoppiare con un gran tiro che sfiora il palo. Al 27’ il difensore del Fiano Venturini sbaglia un disimpegno e ne approfitta il San Donato con Cangianiello che mette una palla al centro dove arriva Gucciardi che raddoppia. Al 29’ il Fiano accorcia le distanze con un'azione personale di Bokri che con un diagonale preciso insacca. Partita ricca di emozioni e al 33’ il Fiano con Montefoschi sfrutta un rimpallo in area e mette la sfera nel sacco trovando il gol del pareggio. Nel secondo tempo le squadre si allungano e le emozioni continuano: su un calcio d'angolo per il San Donato è Parisella che di testa manda la palla sotto l’incrocio dove però il neo entrato Mazzagrilli compie un intervento prodigioso con la mano di richiamo mandando il pallone fuori. Al 3’ Fiano Romano in vantaggio con un contropiede finalizzato da Ricci che infila rasoterra Mazzi.Il team di Corallini potrebbe chiudere la partita con Scaringi, ma quest’ultimo fallisce la deviazione vincente. Al 15’ il pareggio del San Donato sempre con Gucciardi che interviene al volo di piede su un cross proveniente dalla destra di Cangianiello. Non accade più nulla fino al triplice fischio finale: un pareggio champagne che non ha comunque deluso gli spettatori.