Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Parla Alessandro Amici: "Starò fermo fino alla prossima stagione"

L'ex tecnico del Civitavecchia precisa: "Sono stato contattato da diversi club tra cui il Montecelio, ma non rientrerò come dirigente"



Alessandro Amici Foto © Elena SideroAlessandro Amici, tecnico dimissionario del Civitavecchia (che ha appena affidato la panchina a Gianluigi Staffa), ci ha contattato questa mattina per chiarire la sua posizione e il suo futuro: “Riguardo le voci di un mio possibile ritorno a Montecelio, smentisco categoricamente. Confermo che sono stato contattato dal club, come da tante altre società, ma a tutte ho ribadito la mia volontà di fermarmi per questa stagione. Mi riposerò e tornerò in corsa nel prossimo campionato, come allenatore o come dirigente a seconda di quello che mi sentirò di fare”. Poi sulla chiusura del rapporto con il Civitavecchia: “Ci siamo lasciati in ottimi rapporti: le mie dimissioni erano un atto dovuto dopo gli scarsi risultati ottenuti. Purtroppo abbiamo affrontato un tour de force nel nostro momento peggiore e con tantissime assenze, anche se forse avremmo meritato qualche punto in più. Ci tengo a ringraziare Iacomelli e Fronti per l'occasione che mi hanno dato e auguro le migliori fortune al club. Spero che i ragazzi possano dimostrare il loro reale valore”.