Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Partita la XXXII Edizione del Torneo Beppe Viola

E’ iniziato all’insegna dello spettacolo e delle emozioni la Cerimonia di Apertura della XXXII Edizione del Torneo Beppe Viola



I capitanmi di Sp. Città di Fiumicino e N.T.T.TesteAl “Vincenzo Cetorelli” di Fiumicino in uno stadio gremito di appassionati sportivi è iniziata la XXXII Edizione del Torneo Beppe Viola con la Cerimonia inaugurale che ha visto le 32 società partecipanti sfilare nel rettangolo di gioco. Un appuntamento tradizionale ma particolarmente significativo, intorno al quale ha girato  tutta l’attenzione e la professionalità del Comitato Organizzatore, per un prologo che ha rappresentato  il momento più suggestivo della manifestazione. A fare gli onori di casa, e non poteva essere altrimenti, il deus ex machina del Beppe Viola, Raffaele Minichino, particolarmente raggiante per la grande partecipazione degli sportivi. “Una grande partecipazione di appassionati – ha esordito Raffaele Minichino – che ha completato in maniera impeccabile, una giornata inaugurale davvero indimenticabile. Sono queste le emozioni che hanno segnato e continuano a farlo, il successo ed il fascino del Beppe Viola.  Auguro ai giovani protagonisti di questa Trentaduesima edizione del Beppe Viola, di saper condividere il sano spirito della competizione e di quella aggregazione che è l’elemento fondamentale del calcio e dello sport. “ Nel segno della continuità il D.G. Filippo Minichino ha voluto ringraziare le società che hanno abbracciato questa 32 edizione mettendo a disposizione i 4 impianti che saranno il teatro della 32 edizione del Beppe Viola. “Ci tengo a ringraziare – ha affermato Filippo Minichino - le società che hanno voluto anche in questa edizione, essere parte integrante del Beppe Viola, mettendo a disposizione gli impianti  ovvero, l’Urbetevere, il Città di Ciampino che ospiterà la finalissima il 10 giugno, l’Antonio Sbardella dello Sporting Tanas e appunto il Vincenzo Cetorelli del Città di Fiumicino, dove si è aperta ufficialmente questa edizione. Sarà sicuramente una edizione appassionante dove la qualità tecnica delle società partecipanti, emergerà in maniera assolutamente evidente. Auguro a questi ragazzi di vivere con divertimento e sana competizione questo prestigioso evento. “ Anche le istituzioni del Comune di Fiumicino hanno voluto testimoniare con la loro presenza una vicinanza assoluta alla kermesse piu’ prestigiosa del calcio giovanile, con l’Assessore allo Sport Paolo Calicchio e il Presidente del Consiglio Comunale Michela Califano.Prestigiosa anche la presenza del V.Presidente Coni Lazio Umberto Soldatelli che ha sottolineato “l’importanza di questo appuntamento nella crescita non solo sportiva ma anche sociale e civile dei ragazzi. “ Anche il Consigliere Federale F.I.G.C.  Nuccio Caridi ha inteso condividere e trasmette agli sportivi il messaggio di fair-play e correttezza sportiva che da 32 anni il Beppe Viola trasmette ai giovani atleti.    Ancora una volta al fianco del Beppe Viola l’AICS, con la presenza ormai da tradizione del suo Dirigente Nazionale Massimo Zibellini e quella di Franco Melli Presidente della Commissione del Premio di Cultura Sportiva Beppe Viola. Con i due capitani che leggevano il Giuramento del Beppe Viola, iniziava la prima grande sfida tra i Campioni in carica della N.T.T.Teste ed i padroni di casa dello Sporting Città di Fiumicino Fiumicino.  In campo vittoria dei campioni in carica del torneo, allenati da Damiano Buffa. Decisiva la rete di La Penna, realizzata al 10’ minuto del primo tempo su assist di Guerrieri. Sporting Città di Fiumicino protagonista di una gara coraggiosa, uscita dal campo tra gli applausi del pubblico per aver messo in difficoltà la più quotata avversaria. Primi tre punti della competizione che prendono la direzione di via Candiani. Lunedi 18 maggio dalle ore 22,00 alle ore 24,00 su Rete Oro canale 18 del Digitale Terrestre ampia pagina dedicata al via della XXXII Edizione del Beppe Viola, con interviste servizi e le immagini salienti della Cerimonia di Apertura di questo prestigioso appuntamento.