Notizie
Categorie: Altri sport

Pavia: "Progetto Frascati Sporting Village: ecco le mie idee"

Il presidente della 3T espone il progetto 360 gradi



Massimiliano PaviaHa rilevato poco dopo l’inizio del 2015 il vecchio “Free Time” di Frascati, quasi in stato di completo abbandono, e lo ha “ripopolato” immediatamente di tante discipline sportive. Massimiliano Pavia, presidente della 3T (club che si occupa di nuoto e pallanuoto), spiega com’è nata l’idea di portare la società a Frascati rinominando il centro “Sporting Village”.


«Innanzittutto abbiamo voluto mettere al primo posto il nome della città che ci ospita proprio per caratterizzarci in maniera netta e chiara sul territorio. Nemmeno la parola “Village” è stata casuale: in questo centro, che ospiterà le squadre di pallanuoto e gli atleti del nuoto della 3T, vogliamo accogliere tutta una serie di discipline sportive che si sono sviluppate e affermate nel corso del tempo proprio a Frascati anche se non faranno parte della “famiglia 3T”. Per fare un paragone sicuramente impegnativo, vorremmo diventare per Frascati una piccola “Acquacetosa”».


E in questo senso le adesioni e le richieste di altri club tuscolani sono già arrivate, ma all’interno del nostro Sporting Village ci saranno pure calcio a 5, karate, hwal moo doo, kick boxing e tennis. «Tutte attività che saranno da noi dirette e che rientreranno nella dizione del nostro settore agonistico, vale a dire 3T Frascati» specifica Pavia. Le discipline agonistiche di punta, comunque, saranno quelle fatte nella nuova piscina del centro frascatano.


Il presidente ne approfitta per presentare l’organigramma dei settori nuoto e pallanuoto. «Il responsabile del primo sarà Udo Paolantoni che curerà tutte le categorie che caratterizzano gli anni di nascita compresi tra il 2000 e il 2007. Più articolata l’organizzazione del settore pallanuoto che avrà Massimiliano D’Antoni come direttore tecnico nonché allenatore dell’Under 20 nazionale e della prima squadra maschile che giocherà in Promozione con l’intento di salire di categoria. A scendere avremo un’Under 17 e un’Under 15 maschili affidate a Federico Piccioni, mentre l’Under 13 e l’Acqua gol (la scuola pallanuoto, ndr) saranno dirette da Rosario Fabiano. Ci sarà anche un ricco settore femminile – sottolinea Pavia - con la nostra prima squadra che giocherà nel campionato nazionale di serie A2 con rinnovate ambizioni e con un grande orgoglio nel portare il nome di Frascati in giro per l’Italia, poi a scendere ci saranno un’Under 19 e un’Under 15: tutte le squadre “rosa” saranno guidate da coach Andrea Casaburi».


Il presidente conclude con un pensiero sull’avvio della nuova stagione. «Auguro un buon anno sportivo a tutti gli atleti che già fanno parte della nostra famiglia e a tutti gli altri ricordo che sono aperte le pre-iscrizioni per gli amanti dello sport nell’accezione più ampia del termine».