Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Pelliconi non basta al Tor Sapienza, De Maio e Fontana fanno volare il Savio

Buona prova per i ragazzi del tecnico Guglielmo che superano di misura un ottimo Tor Sapienza



TOR SAPIENZA – SAVIO 1-2
MARCATORI 3'st De Maio (S), 8'st Fontana (S), 20'st Pelliconi (T)
TOR SAPIENZA Berardo 6, Sbraga 6 (14’st Mastrantonio 6), Minotti 6, Cosi 6, Cruciani 6,5, Antolini 6 (14’st Gozzi 6), Musolino 6 (1’st Maccari 6,5), Milani 6 (10’st Sartori 6), Pucci, Pelliconi 7,5, Campolo 6,5 (30’st Monaci 6) PANCHINA Sinibaldi, Cascella ALLENATORE Petricone
SAVIO Mancini 6, Cursi 6 (9’st Stefani 6), Troiano 6,5, De Maio 7, Kalaj 6,5, Pezzi 6,5 (12’st Della Posta 6), Alfonsetti 6,5, Scartocci 6,5, Fontana 8 (9’st Capogna 6), Nicoletti 6,5 (1’st D'Angeli 6,5), Canepa 6 (1’st Mirti 6,5) PANCHINA De Santis, Mangione, ALLENATORE Guglielmo

Il Savio vince con una buona prestazione la sfida in trasferta sul campo di un Tor Sapienza che se avesse tenuto lo stesso ritmo gara della ripresa avrebbe potuto raggiungere il pari nella giornata di campionato.

Bella vittoria per il Savio © photosportiva.itPrima occasione della partita al 6' quando su calcio d'angolo battuto da Scartocci, Canepa salta più alto della difesa di casa, ma il suo colpo di testa termina a lato. Dopo due giri di cronometro è Fontana ad andare alla conclusione dal limite, ma il tiro della punta ospite si spegne sul fondo. Sul fronte opposto il Tor Sapienza prova a trovare spazio in attacco con le giocate di Milani e Pelliconi, ma la difesa del Savio controlla le azioni dei gialloverdi. All'11' un'incertezza in presa alta di Berardo favorisce il colpo di testa di Fontana, ma l'incornata del numero 9 si spegne sul fondo. Dopo questa azione il ritmo partita cala e le due squadre non riescono a trovare gli spazi per costruire azioni pericolose. Bisogna così attendere il 30' perchè dopo azione personale di Alfonsetti, Canepa chiuda di poco a lato da buona posizione. L'ultima azione del primo tempo arriva ancora dai piedi di Alfonsetti che stavolta fa tutto da solo andando prima al doppio dribbling e poi al tiro che termina a pochi passi dalla porta difesa da Berardo. 

Nella ripresa il Savio torna in campo forzando subito i tempi e così su errore della difesa Tor Sapienza in fase di copertura, De Maio lasciato solo in area sigla il più facile dei goal appoggiando in rete per lo 0 a 1. Nella ripresa il Savio gioca meglio e dopo cinque minuti si porta sullo 0 a 2: Troiano fa tutto bene sulla fascia sinistra del terreno di gioco e arrivato sul fondo effettua il traversone per Fontana che in tuffo di testa spedisce il pallone in rete. Il Tor Sapienza trova il break al 20' e così dopo aver sfiorato il goal con Campolo, accorcia le distanze con Pelliconi bravo a firmare l'1 a 2 con un tiro dalla distanza. Il Savio reagisce al 25' colpendo due pali nella stessa azione, prima con un tiro di Capogna e poi con Mangione intervenuto sulla palla rimasta in area. Finale di gara in chiave Tor Sapienza che prova l'assalto finale con le azioni di Mangione e Pelliconi, ma il Savio si copre bene e chiude la partita sul finale 1 a 2 che gli consegna i tre punti in palio.