Notizie
Categorie:

Per la Res Roma c'è la difficile trasferta in casa del Tavagnacco

Dopo il bel successo sul Mozzanica, le ragazze di Melillo volano in Friuli



Image titleArchiviata la bella vittoria di Sabato scorso contro il Mozzanica, la Res Roma si appresta ad affrontare in trasferta il Tavagnacco, nel match valido per la settima giornata di ritorno del campionato nazionale femminile di Serie A. Le friulane sono reduci dalla vittoria esterna ottenuta sul campo dell’Orobica, ed occupano la sesta posizione in classifica, con 31 punti all’attivo, 4 in più delle giallorosse che seguono al settimo posto; all’andata la gara di Roma terminò 1 a 1: al gol di inizio gara di Pittaccio, ha risposto allo scadere la neo entrata Lauriola, che al 92° ha beffato Pipitone firmando il gol del pari. In casa Res Roma ancora lunga la lista delle assenti, e tra le sette indisponibili di sabato scorso, solo Colini potrà tornare in gruppo ed esser convocabile da mister Melillo. Con molta probabilità il tecnico capitolino riproporrà il 4-3-1-2 impiegato nelle ultime gare, con Pittaccio e Pirone al centro dell’attacco. Le dichiarazioni pre gara del tecnico romanista, Fabio Melillo: "Spero di vedere l’atteggiamento e la voglia di fare che c'è stata sabato scorso, l’avversario è di quel livello; abbiamo bisogno di fare punti ovunque e mi aspetto una continuità che prima o poi dovremo raggiungere." Arbitrerà l’incontro il Marco Bozza della sezione di San Donà di Piave. Inizio gara ore 15.