Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Per la Roma calcio femminile un fine settimana di amichevoli

Nel week end sono scese in campo le ragazze del calcio a 5 di Capatti e la serie B di calcio a 11 di mister Seleman



Silvia ColumboIn quest'ultimo fine settimana la squadra di calcio a 5 di mister Capatti ha affrontato la Virtus Ciampino, mentre la prima squadra di mister Seleman che disputa il campionato di serie B ha incontrato una squadra maschile, la Gs Tanas Primavalle.

Ecco le due gare nello specifico:

Virtus Ciampino – Roma calcio femminile 3-1 (Columbo); Parziali 2-0 primo tempo e 1-1 secondo tempo.

Gara combattuta e di alto profilo atletico. Molto agonismo in tutti i 40 minuti giocati. Partita giocata con tempo effettivo terminata 3a1.

È stata veramente una buona partita, le giallorosse hanno tenuto testa ad avversarie di ottimo livello dimostrando di aver assimilato i movimenti per la fasedifensiva riuscendo anche a dar vita a diverse ripartenze estremamente pericolose. Proprio una di queste, nel secondo tempo, si è concretizzata con il goal portato a segno da Silvia Columbo a cui solo il palo, poco dopo, ha tolto la soddisfazione della doppietta.

Queste le dichiarazioni di mister Capatti: "Ottima prestazione. Pareggiare il secondo tempo contro una formazione di Serie A non può che essere un segnale positivo. Certo le disattenzioni ancora ci sono e dovremo fare ancora molta strada per diventare grandi! Ora le ragazze hanno la dimensione di chi sono e sanno quali sono i loro pregi ed i loro limiti. Questa partita ci ha dato il nostro standard. Sotto questa prestazione, avremo fatto male; sopra, avremo fatto grandi gare. Faccio, infine, i complimenti alle mie ragazze per la dedizione e l'impegno profuso in queste settimane. Hanno cambiato la loro mentalità ed il loro modo di giocare in poco meno di un mese. Complimenti alla Virtus per l'ottima gara ed un ringraziamento alla società ospitante nella persona di Paola Marcone".

La squadra di calcio a 11 di mister Seleman ha perso 4-2 ma “Ottima partita giocata bene e a viso aperto – le dichiarazioni dell'allenatore giallorosso - Peccato per i goal subiti in modo troppo amatoriale, oggi abbiamo fatto una grande prestazione contro un'ottima squadra.. E' forte però il rammarico per aver subito tre goal stupidissimi per la poca concentrazione. Abbiamo fatto tre retropassaggi sbagliati dando la palla alle loro punte che in velocità ci hanno punito. Dobbiamo mantenere più alta la concentrazione e giocare più semplice in fase di possesso”.