Notizie

Petriana serve un'altra vittoria; a Pomezia c’è il derby

Assenza di scontri diretti in vetta alle classifiche, ma attenzione al rischio scivolone con le piccole



Scopriamo i principali appuntamenti della decima giornata di campionato. 


Petriana a caccia della terza vittoria di filaGirone A Nell’ultima giornata calcistica prima della pausa natalizia, notiamo nel primo raggruppamento gli incroci tra parte “alta” e parte “bassa” di classifica. Tra tutte, la partita più interessante vede l’Aurelio contrapporsi in trasferta al Leocon. La squadra di Costantini proverà a confermarsi come team dal miglior attacco, centrando una vittoria fondamentale, visti gli impegni abbordabili delle altre. Dopo quel periodo negativo, ricco di infelici scontri diretti, la Petriana è chiamata invece a confermare con la Vis Aurelia, la buona prestazione vista con lo Sporting Tanas, per tornare a competere alla grande. 


Girone B Dopo lo spettacolare sorpasso e raggiungimento della prima posizione in classifica, la Lupa Roma non può sbagliare la trasferta con il Settebagni, perchè, non dimentichiamolo, le rivali sono lì ad un passo di distanza, ed impegnate questo sabato in confronti abbordabili. A spiccare fra i vari incontri, troviamo l’accoppiamento Nuova Milvia - Villalba Ocres Moca, dall’esito non scontato. 


Girone C Le due capolista non possono fallire l’ultima sfida dell’anno: per il Centro Calcio Rossonero c’è l’Anagni, mentre ad attendere il Giardinetti ci sarà la trasferta in casa del Tor Sapienza. A caccia dei tre punti anche il San Cesareo , che ha l’occasione di rifarsi e addolcire il proprio Natale nella gara con il Città di Valmontone. Attenzione allo scontro tra Lupa castelli Romani e Libertas Centocelle: ci sono solo due punti a separarle. 


Girone D Mentre lo Sporting Città di Fiumicino si giocherà tre punti con il San Paolo Ostiense, l’Accademia Real Tuscolano (un gradino sotto) incrocerà gli scarpini con il Cynthia, fresco di vittoria con il Montespaccato. Partita non semplice per l’Accademia, da vincere per non veder sfumarsi lo stretto contatto con lo Sporting. Brilla il derby tra Pomezia ed Unipomezia: un eventuale vittoria della seconda la porterebbe al sorpasso della diretta rivale di giornata. 


Girone E Si chiude il 2015 con una giornata ordinaria che, probabilmente, a meno che non ci si imbatta in un inaspettato sgambetto, non varierà di molto l’attuale quadro della classifica alta. Più interessante, invece, focalizzare l’attenzione al centro del gruppo, dove si affronteranno questo sabato la Virtus Nettuno e l’Accademia Frosinoe S.C. Occhio anche a Borgo Podgora - Pontinia: in caso di vittoria, la prima potrebbe andare ad infastidire le formazioni sopradette, che la precedono a breve distanza.