Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Play off, adesso si fa sul serio. Chi sarà la regina?

In entrambi i gironi il discorso primo posto è ancora aperto. Savio e Lodigiani proveranno a blindare la vetta. La Tor Tre Teste cerca i tre punti per la matematica



Ultimo appuntamento settimanale con il focus Giovanissimi ed è arrivato il momento di parlare di playoff. E’ il discorso più interessante qualitativamente parlando, ma anche quello che ci regalerà meno emozioni in queste ultime giornate. E’ già tutto scritto, le prime tre posizioni sono assegnate, non resta che capire chi accederà direttamente alle semifinali e chi, invece, dovrà passare per i quarti.  

La Vigor Perconti di D'AndreaChi la spunterà? Cominciamo dal Girone A. La prima posizione sembra saldamente in mano al Savio di mister Guglielmo, che settimana scorsa ha respinto l’attacco dell’Urbetevere conservando un importante +4 sul secondo posto. L’undici blues domenica incontrerà il DLF Civitavecchia, squadra ostica ma già matematicamente salva, quindi con pochi stimoli. Sotto la capolista troviamo proprio l’Urbetevere. I ragazzi di Lillo affronteranno lontani dalle mura amiche il Tor Sapienza per quello che sulla carta non dovrebbe essere un impegno complicatissimo. A tre lunghezze di distanza dai gialloblu ecco la Vigor Perconti, che occupa l’ultimo posto disponibile per i playoff. La brigata di D’Andrea, che matematicamente potrebbe puntare ancora al secondo posto, anche se è sotto negli scontri diretti nei confronti dell’Urbe, se la vedrà in casa contro il Ladispoli, compagine che ha disputato una buona stagione e che attualmente occupa il sesto posto.  

Tor di QuintoTutte vicine. Il raggruppamento B potrebbe regalare qualche emozione in più. In questo caso troviamo le prime della classe divise soltanto da tre punti. La quarta, ovvero la Polisportiva Carso, è quasi fuori dai giochi per quel che concerne il discorso play off e questo weekend potrebbe essere importante soprattutto per la Tor Tre Teste, ancora a caccia della matematica. I rossoblu domenica potrebbero festeggiare l’accesso anticipato alla post season in caso di vittoria, ma attenzione perché al Candiani arriva il Futbolclub. Gli orange sono alla ricerca disperata di punti per uscire dalla zona play out e potremmo assistere davvero una bella partita. Stesso identico discorso per la capolista Lodigiani e per il Tor di Quinto. Entrambe le compagini affronteranno squadre coinvolte nella lotta alla retrocessione. L’undici di Rivetta per blindare il primo posto dovrà piegare il Ceprano, che giunge a questo appuntamento dopo due vittorie consecutive ottenute con Vigili Urbani e Certosa. Il Tor di Quinto, infine, distante soltanto un punto dal primo posto, dovrà superare lo scoglio Pro Roma, anch’esso invischiato nella zona rossa della classifica. I giallorossi lotteranno con il coltello tra i denti per vendicare il 4-1 dell’andata e per mettere in cascina punti salvezza che a tre giornate dalla fine sono a dir poco fondamentali.