Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Poker del Fonte Nuova capolista, si allunga la crisi nera del Monterosi

La formazione di Oddi travolge i viterbesi e si confermano in vetta. Il team di Savino è ancora a secco di vittoria e la panchina inizia a scottare



FONTE NUOVA - MONTEROSI 4-1


MARCATORI Silvestrini 1'pt (F), Bertino 45'pt (F), Ferretti 19'st (M), Sansotta 28'st (F), Mereu 30'st (F)

FONTENUOVA Nawod Madawa, Marocchini (34’ st Comito), Pupavac, Minelli, Muzzachi, Razzini, Bertino (22’ st Sansotta), Severini (38’ st Cristofari), Silvestrini, Mereu, Berardi PANCHINA Silvi, Lumicisi, Loreti, Bottoni ALLENATORE Oddi (squalificato)

MONTEROSI Malatesta, Galletti (13’ pt A. Ceccarelli), Terracciano (1’ st M. Ceccarelli), Manzo, Petricca, Tinazzi, Marconi (1’ st Ferretti), Rosato, Polani, Testa, Moronti PANCHINA Rosciani, Panariello, Borgognoni, Borriello ALLENATORE Savino

ARBITRO Campobasso di Formia

Image titleProsegue la crisi senza fine del Monterosi. La formazione di mister Savino, cosruita per lottare per le posizioni importanti della classifica, subisce una pesante sconfitta sul campo del Fonte Nuova, che si conferma in testa al girone a pari punti con il Città di Fiumicino. Match che si mette suito in discesa per i padroni di casa, che impiegano un minuto per passare in vantaggio. Cross di Bertino, palla a Mereu che pesca Silvestrini per l'1-0. Il gol cambia completamente il piano tattico del match, ma la squadra di Salvino non solo non trova la reazione ma rischia il tracollo. Passano tre minuti e Malatesta salv su Bertino tutto solo in area avversaria. In rapida sequenza ci provano ancora Bertino ma, soprattutto, Berardi che si divora il più facile dei gol. Prosegue la spinta dei padroni di casa, che sfiorano nuovamente il raddoppio. Il primo squillo del Monterosi arriva poco prima della mezz'ora con Petricca che non trova il varco vincente. Prima dell'intervallo arriva il raddoppio dei padroni di casa. Silvestrini imbecca Bertino, che tutto solo batte Malatesta. Nel secondo tempo cambia ben poco. La reazione del Monterosi non arriva e al 10' Silvestrini viene fermato da Malatesta. Poco dopo si fa rivedere il Monterosi, con un calcio piazzao di Tinazzi che centra la traversa, quindi riapre il match con Ferretti, che ribadisce una respinta della difesa di casa. Il gol, però, è un fuoco di paglia, perchè il Fonte Nuova chiude definitivamente il mach con Sansotta, ben imbeccato da Silvestrini, e Mereu, che sfrutta l'ennesima disattenzione difensiva dei viterbesi. Per il Monterosi arriva così la seconda sconfitta in campionato al fronte di nessuna vittoria e quattro pareggi. Un campionato al di sotto delle aspetttive e degli investimenti operati dal presidente Cialli e anche per questo la panchina di Savino inizia a scottare.