Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Poker del Gaeta sul campo del Roccasecca: tripletta di Infimo

La formazione di Melchionna passa in ciociaria 4-1 ed ipoteca il passaggio del turno in vista del match di ritorno



ROCCASECCA- GAETA 1-4

MARCATORI 6'pt Spila (G), 18'pt Monaco Di Monaco (R), 17'st, 30'st, 45'st Infimo (G)

ROCCASECCA TST Teoli, Risi (15'st Castaldi L), Cozzolino, Protano, Gargiulo, Fulco, Lombardi (35'st Pagliaro), Zonfrilli, Chiarlitti, Monaco Di Monaco, Ascione (26'st Castaldi G.) PANCHINA D’Ambrosio, Di Nardi, Fiorini, Gelfusa. ALLENATORE Nardone 

GAETA  Fiorini, De Meo, Di Tullio, Incitti, Lisi (1'st Del Brocco), Di Emma, Pellino, Armenio (46'pt Leccese), Spila (26'st Valentino), Infimo, Amitrano PANCHINA Venditti, Noce, Fanelli, Di Luca ALLENATORE Melchionna 

ARBITRO Claudio Pizzoli

ASSISTENTI Verolino e Mina

NOTE Ammoniti Spila, De Meo, Lombardi


Felice Melchionna (Foto © D'Angelo)Il Gaeta di Felice Melchionna, trascinato dalla tripletta di Infimo, espugna il campo del Roccasecca con un netto 4-1 e mette una seria ipoteca sul passaggio del turno in vista del match di ritorno del prossimo 29 ottobre. Gara che parte con i padroni di casa in avanti, ma al 6' è il Gaeta a sbloccare la situazione. Infimo serve Spila, che insacca con una conclusione da fuori. Gaeta subito vicino al raddoppio con Incitti, ma Teoli si super. Passato il momento difficile, il Roccasecca si fa vedere con Chiarlitti che fallisce una buona occasione. Al 18' Roccasecca trova il pareggio. Monaco di Monaco serve Zonfrilli, la cui conclusione centra in pieno la traversa. la sfera torna sui piedi di Monaco di Monaco che insacca l'1-1. Nella ripresa parte meglio il Roccasecca che sfiora il vantaggio con una conclusione di Gargiulo che lambisce il palo difeso da Fiorini. Al 17' Gaeta nuvamente in vantaggio con una splendida conclusione di Infimo che batte Teoli. E' ancora Infimo, che prima si divora il gol del 3-1 quindi lo realizza alla mezz'ora. Gara in ghiaccio, anche se il Roccasecca prova a tornare in partita, ma proprio allo scadere è ancora Infimo a chiudere la tripletta personale e ad insaccare la rete del definitivo 4-1 per il Gaeta.