Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Poker del Real Colosseum: è 4-2 con la Corneto Tarquinia

Tripletta di Pangrazi e sigillo di De Luca, ma Rosati e Fanari lasciano aperte le speranze del team viterbese



REAL COLOSSEUM- CORNETO TARQUINIA 4-2

MARCATORI
Pangrazi 11'pt, 29'pt e 37'st (RC), Rosati 40'pt (CT), Fanari 28'st (CT), De Luca 47'st (RC) 

REAL COLOSSEUM Rampi 5, Papili 6, Alcini6,  Pennazzi 6.5(1'st De Luca 6), Commentucci 6,  Morasca 6,(23'pt Materazzi 6), Parini 6.5, Bufalini 6, Pangrazi 7, Salusest 5.5(18'st Giacché 6),  Mariti 6 PANCHINA Ferronetti, Materazzi, Galluccio, De Luca, Teruzzi, Caterino ALLENATORE Bellei 

CORNETO TARQUINIA Rossi 6, Lemme 6, Martelli 5.5, Gibaldo 5, Loi 5, Chiaranda 5 (10'st Biferari 6), Fanari 6, Bordo 5, Antonini 5(26'st Ventolini 5) Sabbatini 5.5(36'st Tuluc 5), Rosati 5 PANCHINA Paracucchi,Tuluc, Suriano ALLENATORE Ercolani 

ARBITRO Catalano di Tivoli 6 

ASSISTENTI Conti di Rm2 e Colarossi di Rm2 

NOTE Allontanato dalla panchina Commentucci (CT) al 38' pt per proteste Ammoniti Commentucci, Materazzi, Parini, Lemme, Fanari

Uno scatto dal matchIl Real Colosseum vince ma non convince. Una gara, quella di oggi pomeriggio contro la Corneto Tarquina, che la compagine di Bellei avrebbe potuto chiudere con più facilità. Invece i padroni di casa vedono l'avversario, prima accorciare le distanze sul finale del primo tempo, poi addirittura pareggiare a quasi mezzora della ripresa. I gialloneri dimostrano sin dalle battute iniziali la loro superiorità tecnica sui rossoblu, una superiorità che, in 90' rischia di non essere sufficiente. Pangrazi è il protagonista dell'offensiva giallonera. Lo è nel bene e nel male. Autore di una tripletta, manca almeno altri 5 palloni utili di facile realizzazione, che avrebbero potuto trasformare una vittoria sofferta in una goleada. All'11' la rete che sblocca il risultato. Pangrazi vince il contrasto con un difensore avversario e con una gran botta dalla distanza, piazza alle spalle di Rossi. 1 a 0. 2' dopo serve a Parini l'occasione del raddoppio, ma il suo tiro è centrale e di facile presa per Rossi. Al 20' il bomber giallonero ci prova con una bella conclusione dalla distanza che il numero 1 rossoblu devia in corner. La risposta della Corneto arriva con la punizione dai 30 metri di Sabbatini che Martelli prova a correggere in rete, ma Rampi non ha difficoltà a recuperare. Ancora Real Colesseum e ancora Pangrazi a costringere Rossi a bloccare in due tempi. 29' e raddoppio. Punizione di Mariti e stavolta il colpo di testa di Pangrazi si infila in rete. Sul doppio vantaggio i padroni di casa calano l'attenzione e i rossoblu ne approfittano. Al 40' sulla respinta di Rampi, Rosati sotto rete accorcia le distanze. Il secondo tempo è ancora un tabellino di occasioni sciupate per il Colosseum. Gli ospiti ci provano con un paio di calci piazzati di Sabbatini, prima al 3', poi al 17' entrambi a cercare la correzione in rete che non arriva. Al 28' però, Fanari sorprende tutti e con un mezzo pallonetto da fuori area, infila il 2 pari. La fortuna sembra tornare a baciare Pangrazi che, al 37', riporta i suoi in vantaggio con un perfetto colpo di testa a correggere la punizione di Papili. Si può dire che i giochi siano chiusi ma 10' più tardi De Luca mette il risultato in sicurezza, infilando dal secondo palo per il definitivo 4 a 2.