Notizie
Categorie: Nazionali - under 17

Poker di Bezziccheri! La Lazio si rialza contro il Napoli

Strepitosa prestazione del centravanti che con i suoi quattro gol firma il riscatto biancoceleste dopo il pareggio di Terni. Inutile il gol di Pavone per i partenopei: finisce 4-1



LAZIO - NAPOLI 4-1
MARCATORI 1'pt, 33'pt, 9'st e 28'st Bezziccheri, 22'st Spavone (N)
LAZIO Borrelli 6,5, Cotani 6,5 (16'st Vinasi), Picozzi 6, Folorusho 7, Pedrazzini 6,5, Cardelli 6,5, Castaldi 6,5 (27'st Marrocco), Giannone 7, Bezziccheri 9 (35'st Insegno), Cardoselli 6,5 (23'st Sula), Nolano 7 (9'st Mancini) PANCHINA Caruso, Carbone, Porzi, ALLENATORE Franceschini 7
NAPOLI Ferrara 5,5, Luise 6, D'Ignazio 4,5, Otranto 6 (16'st Amabile 5,5), Esposito 6, Donnarumma 5 (1'st Acampora), Procida 5,5 (1'st Schiavi), Spavone 6,5, Negro 6, Mattera 5,5, Marotta 5 (1'st Farina) PANCHINA Schaeper, Riccio, Nocerino, Mentana ALLENATORE Liguori 5
ARBITRO Cenami di Rieti 6,5 Assistenti Boccaccini di Ciampino 6,5 e Ticani di Roma 2, 6,5
NOTE Ammoniti Nolano, Bezziccheri, Schiavi. Angoli 0-1 Rec. 1'pt, 4'st


Daniel Bezzicheri, man of the match contro il Napoli ©Foto FacebookCinque gol nelle prime due partite: una statistica paurosa, numeri da grande attaccante. Daniel Bezziccheri si è gia preso la Lazio e dopo aver segnato all'esordio contro la Ternana, nel big match di oggi contro il Napoli si è guadagnato le luci della ribalta siglando un indimenticabile poker che ha permesso alla squadra di Franceschini di guadagnare i tre punti contro un Napoli troppo sbiadito per contrastare la forza e la voglia di rivalsa degli aquilotti.
Primo tempo. Lazio subito in discesa. Dopo 40 secondi la Lazio trova il vantaggio: palla in profondità  di Giannone per Castaldi, D'Ignazio liscia clamorosamente e lascia partire in solitaria il numero 7 che entra in area, calcia in porta, Ferrara respinge ma sul pallone arriva Bezziccheri  che sigla il vantaggio flash della Lazio. Il Napoli prova a reagire ma in maniera confusionaria e la squadra di Franceschini non corre pericoli.  I padroni di casa ci riprovano al 16' con un tiro da fuori di Giannone ma la palla sfiora il palo. La partita si addormenta ma a risvegliarla ci pensa sempre il solito Bezziccheri: palla appoggiata all'indietro per il centravanti e favolosa conclusione di controbalzo che trova il primo incrocio per il raddoppio laziale.
Daniele Franceschini ©Gazzetta RegionaleSecondo tempo. Bezziccheri show! Il Napoli inizia il secondo tempo con un altro piglio la retroguardia laziale però continua a non concedere nulla e si affida al contropiede; e proprio su una ripartenza biancoceleste arriva il gol del tris, ancora con Bezziccheri che sigla la tripletta: il bomber fa tutto da solo, entra in area sulla destra, si sposta la palla sul sinistra e calcia in rete il pallone del 3-0. Al 22' il Napola prova a riaprire il match con il bel gol di Spavone, che approfitta di una deviazione su un tiro di Acampora e spara il pallone sotto l'incrocio, ma c'è ancora tempo per Bezzicheri di dare spettacolo: punizione battuta in area da Mancini e zampata al volo del centravanti che sbuca davanti a Ferrara e fa 4-1. L'ultima grande occasione la crea il napoletano Farina che supera in corsa Borrelli ma poco reattivo si fa respingere clamorsamente il tiro sulla linea.