Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Pokerissimo del Poli: l'Estense Tivoli alza bandiera bianca

Non molla il secondo posto nel girone D di Prima Categoria la squadra di mister Vicalvi che strapazza il team di Porcari



POLI - ESTENSE TIVOLI 5-0
POLI Pomponi, Minardi, Temofonte, Cristelli, Di Gennaro, Baroni, Parroni, Moroni, Marazza, Di Mugno, Casafina PANCHINA Catenacci, Palma, Mariani, Lombardozzi, Iacocgni, Ansini, Rubeca. ALLENATORE Vicalvi
ESTENSE TIVOLI Criscuolo, Gallo, De Bonis, Alfani, Castorani, Carrarini, Visconti, Pulicani, De Luca, Valentini, Lori, PANCHINA Bruschi, Colasazzi, Ricci, Alessandrini, Baldacci, Turco, Quintigliano. ALLENATORE Porcari
NOTE Ammoniti Di Mugno, Cristelli, Baroni, Castorani, Pulicani, Visconti 

Mister Francesco Vicalvi ©policalcioUn super Poli rifila una cinquina all'Estense che non è mai stato in partita di fronte ai ragazzi dimister Vicaldi oggi con una grande prestazione in campo...di una categoria superiore. Apre le danze Di Mugno con un doppietta, poi con Marazza prima doppietta personale, nel finale chiude definitivamente la gara Parroni. Prima vittoria casalinga di un Poli in grande spolvero malgrado le assenze che ha annientato un Estense con un primo tempo strepitoso con azioni veloci un possesso palla e un dominio assoluto l'Estense scende in campo con l'obbiettivo di strappare un pari sul comunale, nulla ha potuto con un super Poli, che oggi con i risultati negativi arrivati sui campi delle rivali più accreditate sale la classifica e diventa una seria candidata del girone D Derby Tiburtino. Nei primi minuti di gioco le due formazioni in campo si studiano, poco ritmo e meno spettacolo con le due squadre bloccate, ma con il passare dei minuti sono i padroni di casa ad impensierire l'Estense, prima con Cristelli con un pallonetto dal limite il portiere appoggia sopra la traversa, ciriprova Baroni di testa nulla da fare. La rete del vantaggio arriva al 35 su calcio piazzato, Di Mugnocon una mezza girata infila sul secondo palo 1-0 l'Estense accusa il colpo, il Poli tira fuori tutta la sua superiorità tecnica e comincia ad impensierire l'area avversaria non riuscendo a chiudere l'ultimo passaggio per il raddoppio, l'Estense cerca con gli esterni di alzare il baricentro e prende campo non riuscendoci. Il Raddoppio arriva con Di Mugno, batte a rete sullo stesso palo 2-0. Non c'è più partita il Poli è devastante crea azioni su azioni con gli esterni, il tris con Marazza, 3-0, ed è sempre firmato dallo stesso il poker 4-0 e si va al riposo. Nella ripresa l'Estense riesce a tirare in porta su calcio piazzato con Pulicani, senza impensierire Pomponi che blocca, cala il ritmo, meno quello del Poli che ha la palla per infierire, davanti la porta calcia fuori, la cinquina arriva subito dopo con Parroni servito dall'esterno Temofonte, oggi devastante sulla fascia, come tutta la squadra, davanti la porta appoggia in rete.