Notizie

Polisportiva Carso, vittoria da big! Espugnato il "Testa" con un rocambolesco gol di Maglione

Gli ospiti sbloccano a metà primo tempo e difendono il risultato con le unghie fino alla fine. Ai ragazzi di Schiavi non basta il cuore



8a Giornata - 22 nov 2014
0 - 1

TOR DI QUINTO – POLISPORTIVA CARSO 0-1
MARCATORI
Maglione 21' pt (P)
TOR DI QUINTO Allocca 5.5, Basconi 5.5(26' st Clementi sv), Franco 6, Luciani 5.5 (13' st Intini 6.5),Furia 6, Fabiano 6, Belletti 6 (13' st Ciorciolini 6), Zorli 6, Testa 6 (1' st Foufah 6), Celesti 6, Spizuoco 6 PANCHINA Chicca, Calcaterra, Meluzio ALLENATORE Schiavi
POL.CARSO Tricarico 6.5, Mancini 6, Suffer 6, Marcucci 6.5, Guerriero 6.5, Ragozzo 6.5, Formica 6, Veroni 6.5 (17' st Malfetta 6), Reali 6 (21'st Renzini 6; 37' st Gabrielli sv), De Angelis 7, Maglione 6.5 PANCHINA Mizzoni, Rinaldi, Vincenzi, Ciervo ALLENATORE Del Prete
ARBITRO Viceconti di Tivoli, 6
NOTEAmmoniti Spizuoco, Furia Angoli 2-0 Rec. 0' pt – 5' st.

Colpo esterno della Polisportiva Carso, a cui basta un acuto nel primo tempo per espugnare il Testa e far piangere la squadra di Schiavi. Gli ospiti giocano una partita ai limiti della perfezione in difesa e il secondo tempo tutto cuore del Tor di Quinto non basta per cambiare le sorti del match.

Primo tempo. I primi 45' si concludono con gli ospiti in vantaggio, grazie ad un fortunoso calcio piazzato del numero 11 Maglione. Poche emozioni nei primi minuti, da segnalare solo una conclusione dalla distanza di Zorli per il Tor diQuinto. Al quarto d'ora si vede la Polisportiva Carso con De Angelis che prova a sorprendere Allocca da posizione defilata, ma il portiere blocca in tempo.Il Tor di Quinto scivola in casa Al 21' l'episodio che sposta gli equilibri del match in favore degli ospiti: spiovente in area dal piede di Maglione, Allocca è impreciso nell'uscita e la palla, forse deviata da una delle mille teste all'interno dei 16 metri, rotola oltre la linea di porta.

Secondo tempo. Il Tor di Quinto è chiamato alla rimonta e al ritorno in campo i ragazzi di Schiavi sembrano avere una marcia in più. Le occasioni più pericolose della ripresa sono tutte di marca locale: al 22' Franco viaggia sulla fascia sinistra e batte a rete dal vertice alto, con la palla che sfiora l'incrocio dei pali;1' più tardi azione manovrata a centrocampo, inserimento di Intini dalla destra e tiro ad incrociare, troppo debole. Nel finale arrembaggio dei padroni di casa alla porta di Tricarico, ma il fortino di mister Del Prete tiene botta fino al 70'. Al triplice fischio esulta la Polisportiva Carso.