Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Pomezia, domani la sfida con il Serpentara. Il dg Piero Peri: "Possiamo fare bene"

Il dirigente ai tifosi: "Vi invito ad essere presenti al Comunale, abbiamo bisogno del vostro supporto"



Piero Peri, il dg del PomeziaGrande attesa in casa rosso blu per la sfida di domenica mattina. Dopo la sosta dovuta al rinvio del match contro il Monte San Giovanni Campano, a causa dell’impegno di Stefano Martinelli in Bosnia con la rappresentativa, il campionato del Pomezia ripartirà con la quinta giornata. Al Comunale di Via Varrone arriverà la neo promossa Serpentara Bellegra Olevano, squadra forte, ambiziosa, e che ha iniziato la stagione infilando ben tre successi in altrettante gare. Anche il team allenato da Fabio Lucidi è reduce da un turno di riposo, e recupererà mercoledì 8 Ottobre la gara interna contro la Vis Artena. 

Come detto c’è grande attesa in casa Pomezia, come testimoniato dalle parole del direttore generale Piero Peri: “Siamo arrivati a questa importante e difficile gara dopo una settimana di pausa, che ci ha consentito di recuperare parecchi infortunati. Poi c’è da considerare il fatto che prima della pausa ci siamo sbloccati, vincendo contro il Borgo Podgora, e offrendo tra l’altro una prova a mio avviso molto convincente. Affronteremo una squadra sicuramente forte, ma siamo convinti di poter far bene. Rispettiamo tutti ma chiaramente non abbiamo paura di nessuno. E’ importante – continua Peri – aver recuperato quei giocatori che non erano al 100 %, anche perché ci troveremo a dover giocare ogni 3 giorni se consideriamo campionato, recupero e coppa Italia contro il Lariano”. 

Il direttore generale ci tiene poi a sensibilizzare i tifosi rosso blu affinché possano essere numerosi nelle gare casalinghe e in particolar modo domenica contro il Serpentara. “Invito tutti i tifosi del Pomezia ad essere numerosi domenica al Comunale. L’ingresso è gratuito come sempre sarà in questa stagione, e la squadra ha bisogno anche del vostro incitamento per potersi togliere tante soddisfazioni e regalare emozioni a chi ha a cuore i nostri colori”. Calcio d’inizio domenica 5 Ottobre alle ore 11.00. 

Dirigerà l’incontro l’arbitro CAI sig. Cosignani di San Benedetto del Tronto, coadiuvato dagli assistenti Pantano di Frosinone e Potenza di Roma 1.