Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Prato Rinaldo, dura presa di posizione della società dopo il ko di Ciampino

La dirigenza gialloblu amareggiata dopo la pesante sconfitta con l'Ardenza: "Nei prossimi giorni verranno presi seri provvedimenti a riguardo"



Image titleIl Prato Rinaldo cade 7-1 a Ciampino nella prima uscita stagionale. I giocatori gialloblu reggono un tempo, ma cedono alla distanza. Senza Taloni, Colaceci e Alvarito fuori rispettivamente per squalifica, infortunio e mancato arrivo del transfer, Pandalone e compagni passano in vantaggio con Leonaldi al 9’ del primo tempo, salvo poi subire pareggio e sorpasso ad opera di Mattarocci prima e Giuliani poi su tiro libero.Nella ripresa passano 5’ e il Ciampino triplica con Cucchi, abile a chiudere sul secondo palo un assist di Mattarocci. La partita cambia volto 20’’ più tardi quando Angilletta viene espulso per somma di ammonizioni. In inferiorità numerica De Vincenzo fa 4-1. A 10’ dalla fine Spanu inserisce il portiere di movimento, ma la mossa non porta i frutti sperati. Il Ciampino vince 7-1 andando a segno ancora con De Vincenzo, Giuliani e Miranda.

La società, profondamente delusa, amareggiata e arrabbiata da prestazione e atteggiamento tenuti, annuncia che nei prossimi giorni verranno presi seri provvedimenti a riguardo.