Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Prima gioia per l'Anziolavinio: pari spettacolo tra Viterbese e Lupa Castelli

Esordio con successo per il neo tecnico Mario Venturi che esulta contro il Palesintra grazie al gol di Alfonsi: al Rocchi, invece, è botta e risposta



VITERBESE – LUPA CASTELLI ROMANI 2-2 

MARCATORI Saraniti 23’pt (V), Nohman 24’pt (LC), Siclari 32’pt (LC), Pacciardi 39’pt (V) 

VITERBESE Fadda, Perocchi, Scardala, Federici, Pacciardi; Faenzi (25’ Ciaramelletti), Spinelli, Morini (27’ Pippi), Giannone, Pero Nullo, Saraniti PANCHINA Zonfrilli, Andreoli, Russi, Ghezzi, Giurato, Tuniz, Dalmazzi ALLENATORE Gregori 

LUPA CASTELLI ROMANI Tassi, Gordini (13’ Di Nezza), Baylon (7’ De Gol), Mazzei, Colantoni; Fantini, Chiesa, Conti; Boldrini, Nohman, Siclari PANCHINA Scarfagna, Mastropietro, Traditi, Montesi, Ceccaroni, Bertoldi, Icardi ALLENATORE Apuzzo 

ARBITRO Paterna di Teramo 

NOTE Ammoniti Federici, Pero Nullo, Scardala, Nohman, Conti, Baylon

  

Due anticipi, tante emozioni. La quarta giornata del campionato di Serie D si è aperta con il botto e in attesa del quadro completo, facciamo il punto sulle partite di oggi: il big match di giornata Viterbese – Lupa Castelli non ha deluso le aspettative e ha regalato spettacolo ai tifosi accorsi al Rocchi. Dopo il fischio iniziale dell’arbitro i padroni di casa sbloccano con Saraniti al 23’, ma neanche il tempo di esultare che i castellani pareggiano i conti con Nohman dopo appena un minuto. Adesso la Lupa gioca sulle ali dell’entusiasmo e poco dopo la mezz’ora si porta addirittura in vantaggio con Siclari che ringrazia Colantoni per lo splendido assist e insacca l’1-2. Ma è un continuo botta e risposta. Subìto il gol, i ragazzi di Gregori reagiscono immediatamente e trovano il 2-2 dopo poco più di cinque minuti grazie al tap-in vincente di Pacciardi. Nell’altro anticipo, invece, arriva la prima vittoria in campionato per l’Anziolavinio di Venturi che non sbaglia all’esordio sulla panchina biancoblu e piega il Palestrina per 1-0. Gol vittoria siglato sempre dal solito Maurizio Alfonsi che nella seconda frazione ha battuto l’estremo difensore ospite con un bel tiro dal limite. Il Palestrina di mister Cangiano domenica prossima contro l’Isola Liri non può più sbagliare…    


ANZIOLAVINIO – PALESTRINA 1-0

MARCATORI Alfonsi 11’st 

ANZIOLAVINIO Rizzaro, Mortaroli, Tomei, Di Dionisio, Ugolini, Fioravanti, Nanni, Guida, Billi, Alfonsi, Metta PANCHINA Galassi, Padovani, Zigulich, Lauri, Franci, Buonocore, Lupi, Scippa, Drago ALLENATORE Venturi

PALESTRINA Di Stefano, Massimi, Rossi, Tajani, Paz, Paolacci, Della Penna, Tuninetti, Bosi, delgado, Bendia PANCHINA Arnoldo, Gattamelata, Ruggiero, Kalambay, Lolli, Cerro, Neccia, Di Cori, Musso 

ARBITRO Tedesco di Pisa 

ASSISTENTI Minichino di Castellammare, Paone di Ercolano