Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Primi sessanta minuti in C2, tra sorprese e conferme

Pari inatteso per l'Italpol nel gruppo A, nel C cadono Forte Colleferro, mentre il Città di Ciampino impone il pari alla Virtus Aniene



Giacomo Padellaro, il capitano è tornato in prestito al Divino AmoreNon solo C1, ma sabato ha preso il via anche la serie C2. Una categoria ancora da scoprire, con i quattro raggruppamenti che mai come quest'anno sembrano molto equilibrati. Eppure non sono mancate le sorprese. 


Girone A. Nel gruppo A ci si aspetta un testa a testa tra Atletico New Teame Italpol. I primi hanno avuto la meglio della Lositana, mentre il team di Zannino non è andato oltre il pari sul campo del Real Fabrica. Sono quindi i biancorossi a partire meglio, anche se nella vittoria del Pala Levante sono arrivati due cartellini rossi per la squadra di Bonanni. Vittorie di misura per Sporting Hornets e Oasi Futsal, mentre si impongono con personalità CCCP, Casalotti e Tevere Remo.


Girone B. Grande equilibrio è invece atteso nel gruppo B. Nel big match tra La Pisana e Itex Honey, sono stati i biancorossi ad imporsi in rimonta, mentre cade tra le mura amiche lo Sporting Città di Fiumicino di mister Consalvo, battuto 2-1 dallo Sporting Club Marconi. Per il resto, rotondo successo della Nordovest, che ha strapazzato 8-2 la Virtus Ostia, mentre calano il poker la Fortitudo Pomezia e l'Eur Futsal.


GironeC. Due i big match in programma. A Ciampino i padroni di casa di Bardelloni hanno ospitato la Virtus Aniene di mister Zaffiro. Al triplice fischio il risultato recita 1-1, deciso dalle reti di Rossini e Monti. Va invece alla United Aprilia la sfida contro la corazzata Forte Colleferro. Se è vero che i lepini avevano alcune assenze, è altrettanto vero che la formazione di mister De Angelis sarà una matricola tutta da seguire, in grado di recitare un ruolo da protagonista per tutto il campionato. Successo anche per il Marino nella delicata sfida contro il Palestrina, mentre arriva una bella vittoria anche per il Divino Amore di Zanini. Il 5-1 sull'Airone è stato griffato dalla solita doppietta di Giacomo Padellaro. Proprio questa è la notizia più bella per la società ardeatina. Il capitano, per motivi lavorativi, è tornato in prestito a Millevoi, dopo essere passato in estate alla Mirafin. Cinquina anche del Real Ciampino, che supera il Pavona Castelganfoldo con la splendida tripletta di Manuel Cavalieri.


GironeD. Solo sei le partite disputate nel girone D, con la sfida tra Atletico Alatri e Real Terracina rimandata ad ottobre. Sul campo vittoria pirotecnica del Mintutno nel big match contro lo Sporting Giovani Risorse. 8-7 il risultato finale per il team di patron Di Ciaccio. Cinquine per lo Sport Country Club e Fortitudo Terracina, mentre è della Vis Fondi l'unica vittoria esterna di giornata. Due i pareggi, entrambi per 2-2, nelle sfide di Cisterna e Ceccano.

RISULTATI

GIRONE A

Atletico New Team – Lositana 5-1

CCCP – Monte San Giovanni 7-2

Casalotti– Spes Poggio Fidoni 7-3

PGS Santa Gemma – Oasi Roma 5-6

Tevere Remo – Caprarola 6-2

Real Fabrica – Italpol 2-2

Sporting Hornets – Stimigliano1-0


GIRONE B

Fortitudo Pomezia – Vigor Cisterna 4-2

La Pisana – Itex Honey 3-2

Nordovest– Virtus Ostia 8-2

Roma Calcio a 5 – Eur Futsal 1-4

Spinaceto70 – Fiumicino 3-5

Sp. Città di Fiumicino – Sp. Club Marconi 1-2

Tor Tre Teste – Generazione Calcetto 4-4

GIRONE C

Atletico Marino – Sp. Club Palestrina 4-3 

Città di Ciampino – Virtus Aniene 1-1

Città di Colleferro – Atletico Genzano 1-0

History Roma 3Z – Penta Pomezia 8-1

Real Ciampino – Pavona Castel Gandolfo 5-1

United Aprilia – Forte Colleferro 3-2

Virtus Divino Amore – L'Airone 5-1


GIRONE D

Atletico Alatri – Real Terracina post.

Città di Cisterna – DLF Formia 2-2

Connect– Vis Fondi 4-6

FortitudoTerracina – Isola Liri 5-1

Futsal Ceccano – Città di Minturnomarina 2-2

Minturno– Sporting Giovani Risorse 8-7

Sport Country Club – Real Podgora 5-2