Notizie

Pro Appio, giornata no: solo un pari con il Città di Aprilia

I neroverdi non vanno oltre lo 0-0 nonostante l'uomo in più. Mister Fabrizi "Sprecata un'occasione, lavoreremo duro"



Giornata no per il Pro Appio che nonostante la superiorità numerica non riesce ad andare oltre lo 0-0 nella trasferta contro il Città di Aprilia. I padroni di casa, venendo da otto sconfitte consecutive, arrivano più che motivati al match contro i ragazzi della Capitale: la voglia dei pontini di fermare la capolista la fa da padrona. Partono subito forte anche se sono gli ospiti a creare di più: molto tatticismo, con occasioni sia da una parte che dall’altra. Ma è allo scadere del primo tempo che ci sono i primi veri sussulti: al 40’ Liotti viene steso in area, ma l’arbitro decide di lasciar correre. Non può fare lo stesso quando ad essere atterrato è Ladogana, fallo netto in area, espulsione di Santoro e assegnazione del rigore; va sul dischetto Liotti che clamorosamente tira fuori, negando ai suoi il momentaneo vantaggio. Con il secondo tempo si potrebbe prospettare un monologo neroverde, ma i pontini, che sono con un uomo in meno, lottano efficacemente senza concedere nulla agli avversari. Il match si accende, numerose mischie tra le due compagini. I neroverdi hanno dalla loro numerosi calci d’angolo e punizioni che però non concretizzano. Il nervosismo la fa da protagonista e si scivola così fino al 90'.

I ragazzi del Pro Appio (©Pro Appio)


Un pareggio che va molto stretto ai nero verdi visto il sorpasso in classifica della Luditur che fa 3-1 in trasferta contro l’Enea Pomezia. “Con il pareggio di oggi buttiamo sicuramente una grande occasione, visti il calcio di rigore e l’uomo in più per l’intero secondo tempo. La voglia di non perdere dei ragazzi di Aprila è stata tanta e non torniamo a casa con i tre punti. Lavoreremo duro durante tutta la settimana, per arrivare al meglio alla prossima gara” le dichiarazioni di Mister Fabrizi nel post partita. Sperando in un passo falso degli attuali primi della classe, il Pro Appio domenica prossima affronterà in casa il Lanuvio Campoleone.