Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Pro Calcio Tor Sapienza e Villalba partono con una X

Pareggio senza gol al Castelli nella giornata dell'esordio per i team di Dell'Ospedale e Ferranti



PRO CALCIO TOR SAPIENZA – VILLALBA 0-0 

PRO CALCIO TOR SAPIENZA Riccio, Cazora, Esposito, Favetti (8' st Roselli), Mascioli, Amoroso, Di Marco, Cicchinelli (25' st De Pasquale), Rizzo, Pungitore, Mastropietro (9' st La Rovere) PANCHINA Torretta, Madama, Lombardi, Vasselli ALLENATORE Dell'Ospedale

VILLALBA Sbordoni, Scuotto, Palo, Corbo S., Dinoi, Alfonsetti, Tocci (27' st Barboni), Montani, Bonelli, Opre (11' st Tozzetti), Corbo F. PANCHINA Pellegrini, Fratticci, Ascione, Ferro, Rossi ALLENATORE Ferranti 

ARBITRO Cavuti di Roma 2 

NOTE Ammoniti Esposito, Rizzo, Scuotto, Palo, Corbo S., Tocci.  


Uno scatto dal match Termina con un risultato ad occhiali la prima giornata di campionato tra Pro Calcio Tor Sapienza e Villalba: quello del “Castelli” è un verdetto che forse sta stretto alla formazione di casa, propositiva per buona parte della gara, ma poco cinica negli ultimi metri. Nel corso del primo tempo si mette in evidenza, più volte, Pungitore mettendo in difficoltà il Villalba, protagonista comunque di una prima frazione di gioco valida. All'equilibrio iniziale è seguita una ripresa ben gestita dalla compagine casalinga che si affaccia in avanti con Mascioli, il quale, su punizione, trova i guantoni di Sbordoni; a seguire, La Rovere sfiora il gol sugli sviluppi di un corner. Il Villalba risponde con Palo che, al 15' su calcio piazzato, non sorprende l'accorto Riccio, mentre sul fronte opposto Di Marco non allunga il passo davvero per un soffio. La Pro Calcio Tor Sapienza è pericolosa con Rizzo che spara alto e con Roselli che, coadiuvato da Cicchinelli, non apre le danze. Gli ospiti danno filo da torcere ai gialloverdi con Corbo F. che si incarica di una punizione velenosa e trova la gran parata di Riccio. L'ultimo acuto è di marchio locale e vede protagonista Rizzo che sciupa una grande occasione per intascare l'intera posta in palio. Al triplice fischio, finisce 0-0.