Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Pro Roma eroico: da 2-0 a 2-2 in casa del Futbolclub

Orange avanti con Boi e Fiorentini, nella ripresa pareggiano Potocco e Menicacci



9a Giornata
2 - 2

MARCATORI Boi 16’pt (F), Fiorentini 36’pt (F), 15’st Potocco 13’st (PR), Menicacci 47’st rig. (PR) 

FUTBOLCLUB Magionami 6,5, Pirozzi 5,5, Zaza R. 6,5, Lozano 4 (13’st Botti 5,5), Andreoli 6, De Julis 6,5, Trenta 6 (30’st Battaglia 5,5), Testa 6, Sandulli 6, Fiorentini 6,5 (20’st Romano 6), Boi 6,5 (1’st Zaza F. 6) PANCHINA Bucarelli, Angius, Bortolotta ALLENATORE Luzardi 

PRO ROMA De Santis 6, Arnone 5,5 (5’st Lemma 6), Masotina 6, Cesaretti 6 (22’st Michetti 5,5), Mattaroccia 5,5, Menotti 6, Amilcarelli 5 (1’st Bortoloni 6), Albanese 5,5 (17’st Guacci 6), Potocco 6,5, Menicacci 6,5, Pagnani 6 (7’st Tancredi 5,5) PANCHINA Montagna, Puddu, Arena ALLENATORE Svezia 

ARBITRO Portanova di Aprilia, 5,5 

NOTE Ammoniti Pirozzi, Menicacci, Magionami. Angoli 2-5. Rec. 1’pt – 2‘st.      

Rimonta del Pro RomaUn Pro Roma eroico conquista un punto di carattere in casa del Futbolclub, rimontando due reti di svantaggio. Partita a due facce, con i padroni di casa che dominano ilo primo tempo, scomparendo poi nella ripresa a fronte dalla veemente reazione degli ospiti, che si sono meritati il pareggio.  

La partita comincia su ritmi elevati, entrambe le squadre giocano bene ed in velocità, facendosi vedere la prima volta con gli squilli dei rispettivi n.10, Fiorentini per i padroni di casa e Menicacci per gli ospiti. Al quarto d’ora circa Futbol molto vicino al vantaggio, con Fiorentini che innesca bene sull’out mancino Zaza R., il quale crossa teso in area ma sul secondo palo Trenta manca di un soffio l’appuntamento con la deviazione vincente. E’ solo il preludio al vantaggio, che arriva al 16’: stupendo lancio d’esterno di Zaza R. in favore di Boi, il quale defilato a sinistra piazza di precisione la sfera sul primo palo trafiggendo De Santis. Nella fase centrale della frazione meglio i padroni di casa, che prendono le misure agli avversari e alla mezz’ora sfiorano il raddoppio col colpo di testa sottomisura di capitan Andreoli, che da buona posizione non inquadra però il bersaglio. Il Pro Roma tenta la reazione nonostante abbia perso lo smalto dei primi minuti, facendosi vedere in attacco al 35’, quando Potocco cerca gloria in rovesciata sugli sviluppi di un corner. Gli orange spengono subito l’entusiasmo degli avversari trovando il raddoppio meno di un minuto dopo, con il puntuale stacco di testa di Fiorentini su corner. Niente più fino all’intervallo, a cui si arriva con il Futbol che controlla ed il Pro Roma che tenta qualche sortita offensiva.  

Nella ripresa partono meglio gli ospiti: Menotti avvia bene l’azione allargando a  sinistra per Masotina, il quale innesca il subentrato Bortoloni, che rientra in area strozzando poi troppo il tiro sul primo palo, Magionami blocca in presa bassa. Il Futbol è meno aggressivo rispetto al primo tempo, ed al 15’ ne paga le conseguenze: su una punizione dalla destra di Menicacci, Potocco trova lo stacco di testa vincente, realizzando l’1-2 che riapre la gara. Come nei primi 45’, anche nei secondi, nella fase centrale del tempo il ritmo di gioco cala e le squadre faticano a proporre una manovra fluida, complice anche la pioggia che rende difficile controllare il pallone sul terreno in sintetico del FutbolCampus. Ancora Pro Roma insidioso alla mezz’opra, con la punizione che dal limite Menotti calcia rasoterra con forza ma senza precisione. Il Futbol sembra rimasto negli spogliatoi, almeno per quanto riguarda il reparto offensivo, perché quello difensivo soffre ma resiste agli attacchi degli ospiti, alla ricerca del gol del pari. Nel finale di gara gli ospiti si riversano in avanti provando il tutto per tutto: prima Menotti costringe Magionami al miracolo da distanza