Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Proietti saluta il Palestrina e si accasa al Serpentara

Ritorno in serie D del dirigente che ricoprirà il ruolo di direttore generale dell'area tecnica: "E' un motivo d'orgoglio essere stato scelto per questo ruolo"



Maurizio Proietti, neo dg del SerpentaraMaurizio Proietti saluta e ringrazia il Palestrina e si accasa al Serpentara BellegraOlevano, dove ricoprirà il ruolo di direttore generale assieme al trio Vittorio Cera - Filippo Albensi - Pierluigi Spoletini con ognuno di questi che si occuperà di mansioni differenti. "E' un motivo d'orgoglio essere chiamato da questa società" esordisce Proietti "onestamente mi mancava la serie D, affronto questa nuova avventura con tanto entusiasmo e cercherò di portare la mia esperienza accumulata nel corso di questi anni". L'obiettivo dichiarato è la salvezza "E' un girone molto difficile, specialmente per una neopromossa, ma ciò mi affascina". "Ora il mercato è praticamente chiuso" continua il neo dg "quindi da qui a dicembre lavorerò per costruire una squadra solida che dovrà centrare la salvezza". Chiusura con uno sguardo rivolto al passato "A Palestrina ho tanti affetti con cui ho condiviso molte emozioni, vorrei ringraziare tutta la famiglia Cristofari da papà Giovanni ai figli Augusto e Daniele, e lascio sicuramente la società in ottime mani".