Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Promozione: al Chiappitto l'Alatri stende la Pro Calcio Lenola, decisivi Testa e Settanni

Il momentaneo pareggio ospite porta la firma di Vuolo, che nella ripresa si fa espellere per proteste



8a Giornata - 26 ott 2014
3 - 1

MARCATORI Testa 6’pt e 15’st (A), Vuolo 10’pt (P), Settanni 5’st (A)

ALATRI Zolla, Latini, Santopadre, Kinglsly, Galuppi (1’st Fiacco), Seppani, Virgili, Lillo, Testa (23’st Pignoli), Sattanni, Tedeschi (33’st Pazienza) PANCHINA Boezi, Cataldi, Reali ALLENATORE Carlini

PRO CALCIO LENOLA Berisha, Di Fazio (38’st Guglielmelli), Mancini, Molinaro, Pannozzo A., Monforte, Vuolo, Filosa (25’pt Martino), Petronzio (12’st Pannozzo N.), Mallozzi, Dervishi PANCHINA Magnafico, Mantua, Reali. ALLENATORE Sessa

ARBITRO Ferrara di Roma 2

NOTE Espulso al 5’st Vuolo per proteste Ammoniti Molinaro, Di Fazio, Mancini, Galuppi, Fiacco, Tedeschi


Carlini, tecnico dell'AlatriImportante successo per l’Alatri che si riscatta dopo la sconfitta in casa della Bovillense. Al Chiappito per i padroni di casa sembra mettersi tutto per il verso giusto fin dai primi minuti con Testa che è bravo a superare il portiere ospite Berisha. Ma la reazione della Pro Calcio Lenola rompe le uova nel paniere di Carlini, che dopo appena quattro minuti vede Vuolo superare Zolla e pareggiare i conti. Il primo tempo scivola via senza grandi emozioni, mentre la ripresa si apre con la rete di Settanni, bravo a riportare avanti i padroni di casa, e con l’espulsione di Vuolo, che per proteste si fa cacciare dall’arbitro capitolino Ferrara. Con un uomo in più l’Alatri prende ulteriore coraggio e al quarto d’ora della ripresa chiude la partita grazie alla personale doppietta di Testa. Il Pro Calcio Lenola non riesce più a reagire e al Chiappitto il risultato non cambia più. Vince l’Alatri 3-1.