Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Promozione: nulla di fatto tra Virtus Bolsena e Santa Marinella

Finisce senza reti il faccia a faccia tra le formazioni di Valentini e Valle. Tra gli ospiti espulso Ferullo



foto©santamarinellacalcio.itVIRTUS BOLSENA Porta, Dinarelli, Guerrini, Scorzoso, Pellegrini, Cosimi, Mei, Burla (15’ st. Ketju),  Rovinetti (30’ st. Cherubini), Celanti (1’ st. Ferri), Menci PANCHINA Tailli, Di Giacinto, Stoskovic, Perrillo ALLENATORE Valentini

SANTA MARINELLA Nardini, Rizzitiello, Feuli (10’ st. Stasi), Trebisondi, Agostini, Morelli (6’ pt. Mancini), Ferullo, Gramigli, Casoli (20’ st. Mancin) Antonini, Ferro PANCHINA Brandispada, Morra, Olcese, Mattiacci ALLENATORE Valle

ARBITRO Ciarniello di Roma 2

NOTE Ammoniti Celanti, Keptju, Trebisondi Espulso Ferulo (SM) per doppia ammonizione Angoli 8-2 


Finisce senza vincitori né vinti il faccia a faccia tra Virtus Bolsena e Santa Marinella. Una partita che ha riservato poche emozioni e che ha visto le due squadre equivalersi senza riuscire a trovare la via del gol. A mordersi i gomiti è però la Virtus Bolsena che, nonostante le buone occasioni avute, non è riuscita a valicare la porta difesa da Nardini. Menci e Rovinetti sono risultati i più vivaci nella metà campo della compagine di Valle, ma al momento di concludere l’esito è sempre stato negativo. Il Santa Marinella riesce così ad uscire indenne da Bolsena strappando un punto importante, soprattutto perché conquistato in dieci dopo l’espulsione di Ferulo per doppia ammonizione. Appuntamento con la vittoria rimandato quindi alla prossima settimana quando la Virtus Bolsena farà visita al Santa Severa e la formazione di Valle sarà di nuovo in scena in trasferta con la Corneto Tarquinia.