Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Quarta giornata, domani in campo nel ricordo di Daniele

Il campionato riparte dopo una settimana segnata dalla scomparsa del portiere del Cerveteri. Un minuto di raccoglimento prima del fischio d'inizio



Si deve andare avanti. La vita prosegue, il calcio lo stesso. Anche se a Cerveteri il tempo sembra essersi fermato a quel dannato lunedì pomeriggio in cui Daniele Bruni veniva investito da un pirata della strada davanti al “Centro Sportivo Galli”. Seguiranno due giorni surreali, Daniele che lotta per sopravvivere, ma che alla fine si arrende. Mercoledì il suo cuore ha cessato di battere, lasciando di sasso tutto l'ambiente del calcio dilettantistico regionale, e non solo. Domani la Promozione torna in campo, con il Città di Cerveteri che ospita la Corneto Tarquinia nella cornice del Galli. Un minuto di raccoglimento su tutti i campi omaggerà la memoria di Daniele. Poi via, il pallone rotolerà. Perché si deve andare avanti.

Uno scatto di Guardia di Finanza - C. di Cervetri (foto GdF)Nel gruppo A spicca il big match tra Montespaccato e la capolista Compagnia Portuale, una gara che regalerà sicuramente spettacolo tra due compagini attrezzate per vincere il campionato. Da tenere d'occhio anche Ronciglione United vs Santa Severa, altro match da 1X2. Nel gruppo B riflettori accesi su Spes Poggio Fidoni – Lepanto Marino, che si affrontano da prime della classe. Impegni in trasferta per le altre due regine del girone, con Valle del Tevere e Real Monterotondo Scalo impegnate sui campi di Passo Corese e Tor di Quinto.

Nel girone C la capolista Unipomezia vuole continuare a vincere e proverà a farlo contro il Dilettanti Falasche, ancora imbattuto. Partite delicate per Real Colosseum, al Fuso contro il Garbatella, e Vjs Velletri, sul campo del Racing Club. Chi sembra avere il turno più semplice è il Team Nuova Florida, impegnato contro la Fortitudo Academy. Nel girone D Tecchiena – Arpino è il match di cartello, un esame importante per la capolista, che ci potrà dire se effettivamente i biancorossi possono lottare per la vittoria finale. Gara sulla carta semplice per la Pro Calcio Lenola con l’Hermada, non vogliono sbagliare ancora Formia e Sermoneta contro Insieme Ausonia e Pontinia.