Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Quaterna Lepanto Marino, Futbolclub a casa

Grande prestazione al Vianello dei castellani, che grazie alla doppietta di Spaziani ed alle reti di De Gennaro e Bendia passano al turno successivo della manifestazione



FUTBOLCLUB-LEPANTO MARINO 0-4


MARCATORI Spaziani 20'pt e 20'st (LM), De Gennaro 9'st (LM), Bendia 41'st (LM)
FUTBOLCLUB Fara 5, Bulla 5, Bruno 5, Binelli 5, Pierobon 5.5, Franco 5 (15'st Caponetti 5), Zaza 5, Roscioli 5 (25'st Vladovich 5), Mauri 5, Carioti 5(4'st Russo 5), Giudici 5 PANCHINA Barretta, Sabatino, Craxi, Lodi ALLENATORE Guglielmo
LEPANTO MARINO Troiani 6,  Magi 6.5, Davato 6.5, Verdini 6, Vartolo 6.5, Marongiu 6.5, Bianchi 6 (32'st Moretti 6), De Gennaro 6.5, Spaziani 7 (35'st Bendia 6.5), Capolei 6.5, Mastrandrea 6.5 (31'st Pompili 6) PANCHINA Figna, Trinca, Casu, Testa ALLENATORE Leone
ARBITRO Funari di Rm 1 6
ASSISTENTI Ferrentino e Rastelli di Ostialido
NOTE Espulsi Ammoniti Giudici, Mastrandrea


Uno scatto della partitaIl risultato dell'andata imponeva alla Lepanto Marino di battere il Futbolclub con due gol di scarto per passare il turno. La squadra di Leone fa molto di più. Finisce 4 a 0 per i castellani in casa degli orange. La Lepanto scende in campo aggressiva e desiderosa di fare il risultato. Obiettivo raggiunto a termine di una prestazione superlativa in una gara senza storia. Il Futbolclub è il grande assente del pomeriggio del “Vianello”. I ragazzi di Guglielmo giocano sulla difensiva per i primi 45' cercando di limitare i danni contro un avversario sin troppo offensivo. Tre o quattro occasioni mancate per gli ospiti nella prima frazione di gioco e una sola che termina a buon fine, quella che al 20' porta Spaziani a siglare la rete dell' 1 a 0. Perfetto cross di Magi che mette al centro. Da quella posizione il 9 della Lepanto non sbaglia. Magro vantaggio se si guardano le occasioni ma soprattutto il gran pressing ospite. Su questo risultato pero, si va al riposo. Il rientro dagli spogliatoi e la ripresa del gioco ci consegnano la stessa Lepanto della prima frazione di gara. Grande pressing e partita a senso unico. Nei secondi 45' il Futbol si scopre, provando a giocarsi il tutto per tutto su qualche ripartenza. Il resto lo fa la Lepanto. Al 9' il raddoppio. La seconda rete che vale il passaggio del turno la infila De Gennaro che, ricevuta palla dalla sinistra, piazza al volo il meritato raddoppio. Al 20' Spaziani si concede la sua doppietta personale. Ottimo pallone di Capolei per Spaziani che si decentra leggermente e dalla linea dell'area insacca alla destra del portiere. Nulla da fare per gli orange che al 40' incassano anche la quarta rete. L'onore del poker è di Bendia che appena subentrato a Spaziani, non fa rimpiangere il bomber, infilando di testa sul secondo palo, il gol che chiude il match.