Notizie
Categorie: Altri sport

Quindicesima Coppa dei Castelli Romani: 400 tennisti a caccia del trofeo

La più importante kermesse del territorio si concluderà il 9 Novembre con le finali



Image title57 squadre, 33 diversi circoli sportivi ed oltre 400 tennisti iscritti all’ormai tradizionale Coppa dei Castelli Romani di Doppio, la più importante manifestazione tennistica del territorio, giunta alla sua quindicesima edizione. I migliori giocatori romani di categoria 4.1, dal 27 settembre scorso sono tornati ad affrontarsi per stabilire quale sarà il miglior circolo di Roma e provincia del 2014, segnatamente alla specialità di Doppio, guarda caso, proprio quell’ambito, nel Tennis internazionale, nel quale l’Italia sogna con Pennetta, Errani e Vinci tra le donne, ma anche coi vari Bolelli e Lorenzi tra gli uomini.Questa quindicesima edizione, che per l’occasione assume la denominazione di Memorial Umberto Marcucci – Trofeo SanPaolo Invest, ci accompagnerà ancora, per ogni week end, fino alle finali che si disputeranno nel fine settimana del 9 novembre.La formula del torneo è quella classica, ideata dall’organizzatore ed anima della manifestazione, il maestro nazionale Alfonso Trinca, e prevede la disputa di tre doppi maschili in ogni incontro intersociale, con classifica dei partecipanti limitata alla categoria 4.1 e l'obbligo, per tutti i circoli partecipanti, di schierare almeno un doppio over 100, in cui la somma dell’età dei due giocatori dovrà essere uguale o superiore a cento.Quest’anno inoltre, vi sono anche i tabelloni femminili (categoria sempre 4.1) e maschile categoria 4.4 dove, al contrario di quanto avviene per il tabellone principale, non sono infatti previsti limiti di età nella composizione della coppie e, come nei tornei internazionali, al posto del terzo set è previsto un tie-break a 10, punti che rende gli incontri ancora più avvincenti. Inoltre esiste la possibilità di schierare due giocatrici/tori già impegnate nei primi due doppi, ma in coppie diverse (in sostanza una stessa coppia non potrà giocare due partite).Anche quest’anno la Coppa dei castelli di doppio rappresenta inoltre la seconda tappa del circuito regionale dei campionati invernali a squadre organizzato dal Comitato Regionale Lazio, con previsto Master Finale in dicembre.Al termine dei gironi preliminari si sono qualificate alla seconda e decisiva fase i detentori capitolini del Kipling, insidiati da vicino dalle pluridecorate Le Molette e Garden Roma, con la squadra del Villa Aurelia pronta a recitare il ruolo di outsider.Nel femminile, Le Molette vogliono difendere il titolo dello scorso anno, ma devono guardarsi dalle agguerrite formazioni del Garden Roma, del Villa Aurelia, del Due Ponti e de Gli Ulivi.Nel torneo maschile limitato alla categoria 4.4, infine, il CT Eur vuole riprendersi lo scettro perduto un anno fa e sarà estremamente difficile per le rivali più accreditate che rispondono ai nomi dei circoli del Ministero Affari Esteri, New Country Club Frascati e Garden Roma fare lo "sgambetto" al blasonato circolo romano.