Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Racing Club, il tecnico Cipriani: "La gara con il Rocca Priora è un test importante"

L'allenatore commenta l'ottimo inizio di stagione della squadra



Massimo CiprianiHa iniziato di slancio il suo campionato la Juniores Primavera del Racing Club. La squadra di mister Massimo Cipriani ha battuto in casa lo Sporting Velletri per 6-1. «Avevo qualche timore perché si trattava della prima gara stagionale con in palio i tre punti – spiega l’allenatore del Racing club -, ma di fatto non c’è stata mai storia e già all’intervallo eravamo arrivati con due gol di vantaggio nonostante gli ospiti avessero giocato molto chiusi. Nella ripresa abbiamo fatto un cambio di modulo e abbiamo dimostrato di avere una migliore tenuta atletica rispetto all’avversario che si è “aperto” col passare dei minuti, concedendo più spazio e permettendoci di arrivare fino al 6-1 conclusivo. Sono felice di questo esordio della mia squadra anche perché avevo sentito parlare molto bene dello Sporting Velletri». Molto accreditato, sulla carta, è anche il secondo avversario stagionale della Juniores Primavera. «Sabato faremo visita al Rocca di Papa e sarà una bella verifica per noi – dice Cipriani – perché di fronte ci sarà una squadra tosta e troveremo un ambiente caldo». Le prospettive del gruppo, secondo Cipriani, sono comunque molto interessanti. «Sulla carta abbiamo una squadra che può competere per la vittoria finale – spiega l’allenatore -, ma dobbiamo volare bassi e far parlare il campo. Il gruppo che ho a disposizione conta su ottime individualità, ma deve diventare squadra. E’ vero che siamo già abbastanza avanti da quel punto di vista, ma questo è merito del buon lavoro svolto finora e anche delle amichevoli pre-campionato volutamente giocate contro squadre di grande spessore». Tra le altre compagini dell’agonistica va segnalata la vittoria all’esordio per gli Allievi provinciali di mister Alosa che hanno battuto con un netto 7-2 l’Arcefo, mentre restano a punteggio pieno dopo tre giornate gli Allievi regionali fascia B di mister Celentano capaci di sbancare il campo del Selva dei Pini con un pesante 1-0 in un derby molto acceso.