Notizie
Categorie: Giovanili

Racing Club, Millaci: "Puntiamo su educazione, formazione e divertimento"

Intervista al responsabile tecnico ed organizzativo della scuola calcio del team gialloverde. Il 22 ci sarà la "Partita di Natale - Memorial Fabrizio Carroccia"



Salvatore MillaciE’ il cuore pulsante del Racing Club del presidente Antonio Pezone. Il settore Scuola calcio della società di Tor San Lorenzo è cresciuta a vista d’occhio negli ultimi anni. "Merito del lavoro certosino e della professionalità di tutto l’apparato dirigenziale che lavora in un’unica direzione". Il parere è di Salvatore Millaci che assieme a Sandro Tovalieri ha la responsabilità tecnica e organizzativa dell’intera Scuola calcio, un vero e proprio “plotone” di bambini considerato il ricchissimo numero di squadre. "Considerando ancora pre-agonistica il gruppo dei Giovanissimi provinciali B allenati da Corrado Del Grosso che giocano sotto età essendo 2002 – dice Millaci -, nel settore Scuola calcio ci sono un gruppo Esordienti 2002 che gioca a nove ed è guidato da Augusto Santolini, due gruppi Esordienti 2003 a sette allenati uno da Tiziano Tanzilli e l’altro da Fabio Gemelli, quattro gruppi Pulcini 2004 diretti rispettivamente da Massimo Barzanti, Alessandro Fusco, Alessio Bertuccini e ancora da Fabio Gemelli, cinque gruppi Pulcini 2005 guidati da Maurizio Ghio, Andrea Marchegiani, Alberto Furesi, Luciano Migliarucci e Jody Franzè e poi ancora 2 gruppi di Pulcini 2006 e infine tre gruppi di Piccoli Amici 2007-08-09. Vanno poi citati Daniele Peluso, Tiziano Siragusa e lo stesso Tiziano Tanzilli che curano la fase coordinativa di tutti i gruppi della Scuola calcio". Millaci, tornato alla corte di Pezone dopo una parentesi di due anni al Città di Nettuno, spiega i punti focali dell’attività di Scuola calcio del club di Tor San Lorenzo. "Il primo scopo è formare i nostri tecnici, tutti più che qualificati, in modo globale. Per la crescita dei nostri bambini puntiamo in primis sull’aspetto educativo, poi su quello formativo della personalità e infine su quello ludico. Quest’anno c’è stato un incremento ulteriore di iscrizioni e siamo molto soddisfatti del movimento creato qui al centro sportivo Racing Club. Ma il nostro obiettivo primario per queste categorie riguarda la prestazione, la messa in pratica di ciò su cui ci si è allenati in settimana, e mai il mero risultato finale di un incontro".

Intanto sale l’attesa per la “Partita di Natale – primo memorial Fabrizio Carroccia” che si disputerà lunedì 22 dicembre alle ore 20 presso il centro sportivo del Racing Club (via della Pineta dei Liberti a Tor San Lorenzo) in cui alcuni attori e comici sfideranno ex giocatori di Roma e Lazio tra cui Bruno Conti, Chierico, Candela, Di Livio, Faccini, Maini, Marazzina, Scarchilli, Tovalieri, Petruzzi, Righetti, Di Biagio, Nela, Corradi, Orsi, Giordano, Marcolin, Rambaudi, Piscedda, D'Amico, Muzzi, Marchegiani, Peruzzi, Oddi, Di Chiara e tanti altri. L’ingresso è gratuito, ma