Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Racing Club, Tovalieri: "Siamo primi con merito"

Parla il tecnico dei Giovanissimi, che guidano la classifica del campionato, e che siederà anche sulla panchina degli Allievi Fascia B



Image titleUn gol di Bilussa a dieci minuti dalla fine del match interno contro il Sermoneta, ex capoclasse, ha consegnato la vetta ai Giovanissimi regionali del Racing Club. I ragazzi di Sandro Tovalieri hanno sfoderato l’ennesima ottima prova della stagione, vincendo uno scontro diretto fondamentale. «E’ stata una gara combattuta, equilibrata, in cui gli avversari hanno fatto qualcosa di più nel primo tempo – spiega Tovalieri -, ma poi nella ripresa siamo andati nettamente meglio noi, creando alcune importanti occasioni e vincendo la gara con merito. Tra l’altro avevamo alcune defezioni e in campo c’erano tre ragazzi del 2001». Il primo posto in classifica, comunque, cambia poco i giudizi sul gruppo di Tovalieri. «I ragazzi stanno facendo un grande campionato – dice il “Cobra” – perché eravamo partiti principalmente con l’ambizione di salvarci al più presto e quindi siamo chiaramente oltre le previsioni. Ora, però, siamo lassù con pieno merito e faremo di tutto per cercare di arrivare fino in fondo. Le concorrenti più pericolose? Direi lo stesso Sermoneta e l’Aprilia, entrambe a due punti di distanza». Nel prossimo turno il Racing club dovrò evitare di scivolare sulla classica “buccia di banana” che il calcio, ogni tanto, si diverte a mettere tra i piedi delle squadre più forti. «Saremo ospiti del Città di Nettuno che finora non è riuscito a conquistare nessun punto. Sulla carta non dovrebbero esserci problemi, ma in queste gare la squadra più forte ha tutto da perdere. Sono fiducioso, comunque, che i ragazzi giocheranno anche questo match con la massima attenzione perché ora non si possono commettere errori. Hanno dimostrato maturità e intelligenza nel corso di tutta la stagione e per questo sono ottimista in vista del prossimo incontro». Per Tovalieri, infine, ci sarà un “aggravio” di fatica (e di responsabilità) da qui alla fine della stagione: il Racing club gli ha affidato anche la guida degli Allievi regionali fascia B, anche loro primi in classifica. Tovalieri sarà affiancato da Maurizio Chio e la coppia sostituirà l’ex allenatore Giacomo Celentano.