Notizie
Categorie: Giovanili - Juniores

Rappresentativa: Augusto Gentilini confermato al timone

Seconda stagione alla guida della selezione composta dalle migliori promesse del campionato Interregionale



GentiliniRiparte l'attività della Rappresentativa di Serie D. Il primo atto ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti è stato quello di ufficializzare lo staff che guiderà per la stagione 2015/2016 la selezione composta dai migliori giovani del #CampionatodItalia. Confermata la guida tecnica, affidata per la seconda stagione di fila ad Augusto Gentilini. L'ex calciatore di Samb, Varese e Brescia (squadra con cui ha esordito in Serie A nel 1986) nel 2013/2014 assume l'incarico di commissario tecnico della Nazionale Dilettanti under 16, con la quale prende parte al Torneo Arco di Trento - Trofeo Beppe Viola. Nella stagione successiva passa sulla panchina della Rappresentativa di Serie D. Con la selezione arancioblu partecipa all'ultima edizione della Viareggio Cup (trofeo vinto da Gentilini con la maglia della Roma Primavera nel 1981), superando il girone eliminatorio per poi fermarsi agli ottavi contro l'Inter (vittoria per 1-0 in favore dei nerazzurri). "Sono orgoglioso di questa conferma - ha spiegato l'allenatore - e da questa ricevo ancora più stimoli per fare, mi auguro, un buon lavoro. Io ed i miei collaboratori sentiamo la responsabilità del ruolo, dovendo selezionare i giovani calciatori osservando con grande attenzione un bacino composto da 171 squadre. Alcuni dei ragazzi che hanno vestito la maglia della Rappresentativa lo scorso anno qualche giorno fa hanno esordito in Serie B oppure giocano in importanti formazioni Primavera: è stata una soddisfazione immensa. La nostra missione è valorizzare i giovani ed offrire loro delle opportunità di approdo nel calcio dei professionisti". L'esordio eccellente è stato quello di Claudio Sparacello con il Trapani in Serie B. Senza dimenticare Agnello Ferraro in campo con i cadetti del Napoli e Andrea Bianchimano con quelli del Milan.