Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Real Balduina, sabato c’è il Time Sport

Dopo la sconfitta contro il Coppa d'Oro la formazione di mister Piattoli pronta ad una nuova partita



Image titlePossibile che giocare la più bella prestazione dell’anno coincida con una sconfitta? Il futsal è così, dolceamaro a seconda delle giornate. E così succede che il Real Balduina giochi una grande gara contro il Coppa d’Oro ed esca sconfitto per 3-1. Ma nel punteggio non ci sono i tre pali né le tante occasioni da gol non concretizzate. Un peccato certamente e tanta amarezza per quello che la squadra di Roma Nord ha messo in campo. Sabato nella penultima giornata del girone di andata di serie C, la squadra di Luca Piattoli, riceverà il Time Sport.

“E’ stata senza dubbio la più bella prestazione dell’anno, in una gara giocata in maniera quasi perfetta – ha commentato il mister Luca Piattoli. Abbiamo preso tre pali, sbagliato un tiro libero e ci siamo mangiati letteralmente otto, nove occasioni da rete. Poi sull’1-1 una nostra disattenzione ci ha fatto prendere gol e a 40 secondi dalla fine hanno segnato il 3-1. L’amarezza è stata tanta perché le ragazze hanno dominato sul campo e si meritavano di portare a casa i tre punti. Ci manca ancora quella cattiveria sotto porta che ti fa fare la differenza ma assolutamente dobbiamo sbrigarci a trovarla perché oltre alle buone prestazioni bisogna anche fare punti. Dobbiamo continuare così perché i risultati arriveranno però ci serve di sicuro più concretezza”.


Mister, sabato arriva il Time Sport e poi l’ultima in casa del Formia che chiuderà il 2015 e il girone d’andata. Cosa ne pensi?

“Il Time Sport è a un punto da noi ed entrambe siamo ancora in lizza per giocarci il quarto posto anche se oggi è a 8 punti proprio occupato dal Coppa d’Oro. Il Time è una società affiatata che negli anni ha vinto tanto nel futsal romano, quindi di certo sarà una gara difficile ma assolutamente da vincere, soprattutto se riusciremo a giocare come sabato scorso. Il quarto posto non è così lontano e nulla è compromesso perché il campionato è ancora lungo e ci sono tanti scontri diretti da giocare a viso aperto”.