Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Femminile

Real Balduina, un pareggio che lascia l'amaro in bocca

La formazione bianconera viene raggiunta all'ultimo e impatta sul campo della seconda in classifica



Image titleUn pareggio in casa della Virtus Fenice chiude la 18° giornata di campionato per il Real Balduina che in vantaggio per 3 a 1 si vede recuperare nell’ultimo minuto di gioco sugli sviluppi di un’azione che resta discutibile.

Mister Piattoli deve fare i conti con assenze ed infortuni che tengono fuori dai giochi De Lillis e Asta. Nel cinque iniziale giocano Zappia, Picchio, Laruffa, Giannone ed Orsi, quest'ultima non al meglio della condizione fisica.

Nel primo tempo entrambe le squadre giocano con l’intento di conquistare i tre punti ma il gol che sblocca il risultato arriva per le padrone di casa che vanno in vantaggio per 1 a 0. Nel giro dei successivi minuti le ospiti non si lasciano però schiacciare e giocano la propria partita a caccia del pareggio che arriva poco dopo da autogol della Virtus che nel tentativo di impedire il tapin vincente si ritrova comunque beffata. Sull’1 pari il pallino di gioco è nei piedi delle bianconere che ribaltano il risultato con la doppietta della solita Orsi. Il 3 a 1 per il Real chiude la prima fraizone di gioco.

Nella ripresa la Virtus ripropone pressione sulle bianconere e riesce ad accorciare le distanze nei successivi minuti. Sul 2 a 3 le padrone di casa giocano la restante parte di gara con il portiere di movimento alla ricerca dell’occasione per ripristinare l’equilibrio. Il match sembra avviarsi alla conlusione ma quando mancano una manciata di secondi al triplice fischio, la Virtus colpisce il palo e sulla ribattuta il pallone sbatte sulla schiena di Zappia che fa di tutto per evitare l’autogol tuffandosi in parata. Nel gesto di difesa del pallone la bianconera viene però attaccata da almeno due avversarie che su concitata azione di disturbo spingono la sfera in rete. L’arbitro non imputa fallo nè carica al portiere e il 3 pari chiude i conti sul filo del rasoio.

Amareggiato a fine partita mister Piattoli che commenta: “Abbiamo giocato molto bene, niente da dire su quanto fatto in questa partita, ma è anche vero che ci sono stati episodi alquanto discutibili che faccio davvero fatica a commentare. Dispiace perchè le ragazze hanno dato il massimo riuscendo a ribaltare lo svantaggio e a mettere in difficoltà una squadra di livello, avremmo sicuramente meritato di più. Preferisco chiudere qui il mio commento perchè il quadro della nostra stagione fin qui ha spesso sofferto di arbitraggi che oserei definire “indegni”, e al momento posso solo che esser contento della prestazione di squadra che ha fatto il proprio meglio per portare a casa la vittoria.”