Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Real Colosseum, Rubino: "Con la Vigor vittoria difficile"

Il centrocampista commenta il successo con la Perconti: "Ha dimostrato di essere una buona squadra, molto ben organizzata"



Rubino esulta dopo il gol del vantaggio segnato alla Vigor PercontiUn rotondo 3-0 per iniziare. Ma la vittoria interna del Real Colosseum sulla Vigor Perconti nella prima gara ufficiale del nuovo anno è stata tutt’altro che semplice come ammette anche il 25enne centrocampista centrale Luca Rubino, uno dei quattro ex Serpentara che hanno rinforzato in corsa la squadra di mister Ivano Bellei. "La Vigor ha dimostrato di essere davvero una buona squadra, molto ben organizzata e qualitativamente valida, anche se giovane. Ci hanno fatto faticare abbastanza soprattutto nel primo tempo quando è stato bravo Ferronetti a salvare il risultato". E’ stato proprio il centrocampista a sbloccare il risultato segnando il suo primo gol con la maglia del Real Colosseum e dando il via alla vittoria completata nel secondo tempo da un’autorete (su cross di Parini) e dal sigillo di Scerrati, altro importante acquisto di dicembre. "Un gol importante, quello dell’1-0, perché ci ha permesso di giocare con maggiore serenità, decidendo di aspettare la Vigor nella ripresa e di provarla a colpire in contropiede come poi è successo". La dedica per il primo gol in maglia Real Colosseum è particolare. "A me stesso – dice Rubino – perché so quanti sacrifici ho fatto in questi anni e cosa ha significato la scelta di scendere dalla serie D alla Promozione. Voglio dimostrare quanto valgo: il gruppo ci ha accolti molto bene e ho trovato una società solida ed ambiziosa". La classifica in testa non è cambiata: in attesa del pronunciamento del giudice sportivo sul ricorso per la gara persa contro il Team Nuova Florida, i punti che separano i capitolini dal secondo posto sono attualmente tre (ma potenzialmente sei). "Non dobbiamo pensare ossessivamente alla classifica – spiega Rubino -, ma solo guardare in casa nostra e cercare di fare più punti possibili. Poi, quando avremo centrato la vittoria, potremo chiedere il risultato delle concorrenti". Nel prossimo turno il Real Colosseum dovrà cercare in tutti i modi di tornare alla vittoria fuori casa, risultato che manca dall’8 novembre scorso: curiosamente i capitolini vinsero sul campo della Fortitudo Velletri e ora torneranno a giocare sempre al Comunale, ma contro la Vjs, per cercare di ritrovare i tre punti “formato esterno”.