Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Real Fabrica e Casalotti non si fanno male

La formazione di De Rossi conquista un buon pareggio: accade tutto nel primo tempo



Image titleTermina con un pareggio il match di quest'oggi tra Casalotti e Real Fabrica. Pareggio che per la formazione di Stefano De Rossi è senza dubbio un buon risultato, dal momento in cui in chiave salvezza non è certo facile raccogliere punti in campi difficili come quello di Casalotti. Perché buono e non ottimo? Perché partite come quella disputata tra le due formazioni lasciano delle domande alle quali purtroppo non sappiamo darci una risposta. Tra i tanti quesiti ed i tanti dubbi lasciati nella mente dal match di Roma, ci chiediamo come sia possibile espellere ben cinque persone (tra tutte e due le squadre) in una partita dove ha regnato la massima tranquillità per sessanta minuti. Ci chiediamo come sia possibile tirare fuori un cartellino giallo ogni qual volta veniva commessa una scorrettezza. Ci chiediamo come sia possibile non vedere un fallo netto in area di rigore nell'ultimo minuto di gioco. Lo stesso ultimo minuto che era già scaduto da trenta secondi quando il Monte San Giovanni si prestava a segnare il quarto gol che condannava il Real Fabrica alla sua prima sconfitta stagionale.  Per tanto, il Real Fabrica ringrazia e si complimenta con il Casalotti per la lealtà dimostrata nella partita giocata. Succede tutto nella prima frazione di gara, dove la bilancia non sembra pendere in favore di nessuna delle due squadre ; il match rimane equilibrato. Il Casalotti riesce a passare in vantaggio grazie al gol del numero 9 Martini, ma pochi minuti dopo il Real Fabrica riesce a segnare il gol del pareggio grazie ad un destro rasoterra di Micheal Stefanelli che porta così ad undici le marcature in questa stagione. Nel secondo tempo parte meglio il Casalotti, che costringe Rossetti - migliore in campo dei suoi - ad interventi da cineteca, che mettono ancora una volta in mostra le sue grandissime doti tecniche, che fanno dell'estremo difensore una pedina fondamentale per il Real Fabrica. Nella seconda metà della ripresa, è il Real Fabrica a mostrarsi più pericoloso, ed il gol che porterebbe alla vittoria biancoazzurra viene negato soltanto dai numerosi interventi di Cenci. Fischio finale, e punti in palio divisi. Una certezza però ce la portiamo a casa : questo Real Fabrica, se in giornata, può giocarsela con tutti!