Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Real Monterosi mai domo: finisce 3-3 il derby in casa della Sorianese

La formazione di Savino, in dieci dal 42' del primo tempo, riesce per due volte a portarsi in parità



NUOVA SORIANESE - REAL MONTEROSI 3-3

MARCATORI 22'pt Maesta' (S), 28'pt Gubinelli (S), 31'pt Manzo (R), 36'st Petricca (R), 44'st Luciani (S), 46' st Marconi (R)

NUOVA SORIANESE Costanzi, Floris, Tedo, Tartaglione, Luciani, Leone, Maesta', Persico (38'st Ravoni), Lazzarini, Polidori (12'st Taverna), Gubinelli PANCHINA Pazienza, Panichelli, Perazza, Oriolesi, Cardi, D'Alessio ALLENATORE Scudieri   

REAL MONTEROSI Malatesta, Terracciano, Ceccarelli A., Manzo, Petricca, Tinazzi, Ndao Papa (4'st Artistico), Ceccarelli M. (4'st Rosato), Marconi, Greco, Moronti (38'st Polani). PANCHINA Rosciani, Panariello, Galletti, Borriello ALLENATORE Savino 

ARBITRO Nana' di Aprilia  

NOTE Espulso al 42'pt espulso Manzo (R) per doppia ammonizione Allontanato al 42' st Savino (R) per proteste. Ammoniti Manzo, Tinazzi, Tartaglione, Polidori    

Pareggio per il Real MonterosiAltro scenario ma stessa partita al cardiopalma per il Real Monterosi, che pareggia sul difficilissimo campo della Nuova Sorianese per 3 a 3 e in dieci dal 42' del primo tempo per l'espulsione di Manzo per doppio giallo.

Inizia il match ed il Real, che vede Artistico e Polani in panchina, dopo un inizio di gara dove si combatte molto a centrocampo, dopo soli 28 minuti, si trova sotto di due gol per effetto delle marcature di Maestà al 22' e Gubinelli sei minuti dopo, servito da un errore di Petricca. Sembra l'inizio di una disfatta ma il Real reagisce. Al 31' punizione di Tinazzi che termina sul palo e sulla ribattuta Manzo è il più lesto di tutti ed insacca. Al 42' però lo stesso Manzo, molto nervoso oggi, viene espulso per un inutile fallo a centrocampo, lasciando il Monterosi in dieci. 

Nella ripresa, al 7', splendido scambio tra il neo entrato Artistico e Moronti che controlla e tira, ma Costanzi è bravissimo a deviare in angolo. Al 10' Gubinelli serve Persico che tutto solo spara alto sopra la traversa. Al 20' si scatena Maestà che controlla in velocità, sfugge a Petricca e lascia partire un diagonale che sfiora di poco il palo alla destra di Malatesta ormai battuto. Al 29' splendida punizione di Greco per Artistico che di testa gira a rete, trovando però un superbo Costanzi che gli nega la gioia del gol. Al 34' poi, il Monterosi raggiunge il pareggio con un colpo di testa di Petricca. La Sorianese non ci sta e cinque minuti dopo con Tartaglione (Malatesta strepitoso lo ferma in uscita bassa) e al 40' con Ravoni (appena entrato, ha la palla del 3 a 2 ma tutto solo, manda alto), prova ad andare di nuovo in vantaggio, ma senza esito. Al 42' Artistico viene atterrato con un fallo da dietro ma l'arbitro lascia correre e, sul ribaltamento di fronte, fischia una punizione poco fuori area a favore della Sorianese. Mister Savino protesta vivacemente e viene espulso. Lo specialista Luciani non si lascia sfuggire l'occasione e con un preciso pallonetto scavalca la barriera e supera Malatesta. Sembra finita, ma neanche il tempo di festeggiare per la Sorianese che il Monterosi, nell'ultimo assalto, pareggia. Splendida discesa di Ceccarelli A. sulla sinistra, cross perfetto per il giovane Marconi che di testa in corsa fulmina Costanzi e sigla il 3 a 3 definitivo.