Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Real Monterotondo, a Ronciglione basta il baby Santoro

I rossoblu vincono di misura sul campo dello United, che crea tanto ma non capitalizza. Gli uomini di Oliva protestano per un gol annullato



RONCIGLIONE UNITED - REAL MONTEROTONDO SCALO 0-1

MARCATORI
Santoro 20' pt
RONCIGLIONE UNITED Coretti, Allegrini (40’st Coletta), Tersigni, Brunetti, Luciani (18’st Rossi), Santecchi, De Santis, Polidori, Menichini , Caporuscio (1’st Ceccarelli), PacenzaPANCHINA   Mancinelli, Musetti, Leo, Biancalana ALLENATORE  Oliva
REAL MONTEROTONDO SCALO Baldoni, Savini (1’st Benda), Magurno, Brancati, Albanesi, Politanò, Fiorucci, Santoni, Nardecchia (16’st Gatta), Santoro (23’st De Battistis), Fabbricatti PANCHINA   Modesti, Migani, Sapuppo, Mandolini ALLENATORE  Antognetti
NOTE Ammoniti Menichini, Savini, Benda, De Santis, Luciani, Fabbricatti Angoli 8-5  Recupero 1'pt - 2'st 

Real Monterotondo corsaroIl Real Monterotondo Scalo espugna il campo del Ronciglione United grazie al gol di Santoro, al termine di una partita nervosa in cui gli eretini chiudono bene tutti gli spazi vanificando gli assedi di Pacenza e compagni. Parte forte lo United. Dopo appena 10'' gol annullato a Menichini (pallonetto vincente) con l'assistente dell'arbitro che sbandiera per fuorigioco. I padroni di casa continuano a collezionare occasioni con Polidori e Pacenza, ma è il Real a passare in vantaggio al 20' dopo un'inursione di Fiorucci che si vede respingere il tiro dal portiere avversario e sulla ribattuta il più lesto è Santoro (classe '98) a buttarla dentro. Nella ripresa il canovaccio è lo stesso. Occasioni da una parte e dall'altra, più United che Scalo, Fiorucci non trova il raddoppio per un soffio, Polidori si divora il gol del pari da due passi. Finisce tra le proteste dei padroni di casa nei confronti del direttore di gara, reo di non aver rispettato i 2' di recupero.